Marsala, gommone con i migranti fin sulla spiaggia: ripreso dai bagnanti sull’arenile

Alla scena hanno assistito diversi bagnanti, alcuni dei quali hanno avvertito la Polizia, che ha avviato le ricerche. Giunti a riva - Lido "Pakeka" - si sono dileguati nell’entroterra...

Il bel tempo, come da tradizione, favorisce gli sbarchi nelle coste siciliane. Oggi a Marsala si è verificato un approdo. Nel pomeriggio, su un gommone, una ventina di migranti sono sbarcati su una delle spiagge del versante sud di Marsala, lido “Pakeka”. Giunti a riva, si sono dileguati nell’entroterra. Alla scena hanno assistito diversi bagnanti, alcuni dei quali hanno avvertito la Polizia, che ha avviato le ricerche.

Una imbarcazione è giunta fin sulla spiaggia o in porto invece a Lampedusa e non c’è stato invece l’allarme lanciato da gommoni in difficoltà a largo. La tempistica potrebbe anche far pensare ad una nave madre che sta “suddividendo” i migranti. Il primo gruppo è arrivato in mattina a Lampedusa. Si tratta di sei tunisini, che su un’imbarcazione di legno di circa 5 metri, sono riusciti ad arrivare fino a Lampedusa. Il piccolo gruppo è stato portato al molo Favarolo per le procedure di identificazione e i primi controlli sanitari. Dopo poche ore una seconda imbarcazione, con a bordo 40 tunisini, è stata intercettata a poche miglia dalla costa di Lampedusa ed è stata scortata, dalle motovedette della Guardia costiera, fino a molo Favarolo.

views:
1319
MarsalaLive