Coronavirus, il bollettino di oggi in Italia: 117 morti e nuovo aumento dei contagi

In Lombardia il 65% dei nuovi positivi. I guariti raggiungono quota 147101, per un aumento in 24 ore di 2443 unità. Il calo dei malati è stato pari a 1976 unità, mentre i nuovi contagi rilevati...

Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 115,3 tamponi fatti, il 0,9%, in linea con la media degli ultimi tre giorni.

Chi sperava di proseguire nel calo di morti e contagi senza scossoni, purtroppo sarà deluso per i dati diffusi oggi: il numero di vittime quotidiane torna sopra le 100 unità e il numero dei nuovi contagi aumenta per i dati della Lombardia, che raddoppia in un solo giorno ma con l’avvertenza che ai nuovi casi registrati – segnala la Regione – vanno aggiunti 168 tamponi effettuati a seguito di test sierologici, fatti da singoli cittadini e processati dalla Ats di Bergamo negli ultimi 7 giorni. Dei 584 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 384 nuovi positivi (il 65% dei nuovi contagi di oggi).

L’incremento dei contagi è di 73 casi in Piemonte, 16 in Emilia Romagna, di 12 in Toscana, di 39 in Liguria e di 11 nel Lazio. Tutte le altre regioni ne hanno meno di dieci, zero contagi nelle Marche, Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta, Basilicata.

Oggi non si registrano vittime nelle Marche e in Abruzzo, Alto Adige, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia è 231139.

In terapia intensiva si trovano oggi 505 persone, 16 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 7729 persone, 188 meno di ieri. In isolamento domiciliare 42732 persone (-1772 rispetto a ieri).

Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 117 persone (ieri le vittime erano state 78), arrivando a un totale di decessi 33072.

I guariti raggiungono quota 147101, per un aumento in 24 ore di 2443 unità (ieri erano state dichiarate guarite 2677 persone).

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 1976 unità (ieri erano stati 2358) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 584 (ieri 397). Questi due dati vanno sempre analizzati considerando il fatto che sono strettamente collegati al numero di tamponi fatti. Oggi sono stati fatti 67324 tamponi (ieri 57674).

Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 115,3 tamponi fatti, il 0,9%, in linea con la media degli ultimi tre giorni.

Da alcuni giorni abbiamo anche aggiunto un nuovo dato alla nostra analisi quotidiana: il rapporto tra nuovi positivi e persone effettivamente testate. Perché nel dato dei tamponi effettuati sono conteggiati tutti i tamponi fatti, anche quelli ripetuti sulle persone malate per verificare se sono guarite o meno. Questo falsa parzialmente la percezione dei nuovi positivi ma la continuiamo a proporre per permettere i confronti con il passato.

Spiegato questo, passiamo al dato: oggi sono stati testati 37299 casi (contro i 67324 tamponi effettuati) e individuati come detto 584 nuovi positivi. Si tratta di un positivo ogni 64 persone, ovvero 1,6%. Un leggero aumento dovuto all’incremento dei dati lombardi.

views:
323
MarsalaLive