Covid-19, bollettino di oggi: in 11 Regioni nessuna vittima, si allarga il divario con la Lombardia

Le vittime nelle ultime 24 ore sono 111, soprattutto per l'aumento in Lombardia, unica regione oggi con più di 10 vittime. Nuovo calo per i positivi individuati, si riduce ancora sia il rapporto tra test fatti e...

Torna a crescere il numero di vittime quotidiane legate al coronavirus, a causa dell’aumento dei morti in Lombardia, ma si allarga ulteriormente il divario tra la Lombardia e tutte le altre regioni.

Oggi per la prima volta sono 11 le regioni senza nemmeno una vittima: si tratta di Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sardegna. E si registra una sola vittima nelle Marche e una in Sicilia. Inoltre la Lombardia è l’unica regione che oggi fa registrare più di 10 vittime.

Dei 416 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 221 nuovi positivi (il 53,1% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 82 casi in Piemonte, di 32 in Liguria e 20 in Emilia Romagna. Nessun caso in Umbria, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria e Sardegna.

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia è 232.664.

In terapia intensiva si trovano oggi 450 persone, 25 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 6680 persone, 414 meno di ieri. In isolamento domiciliare 36561 persone (-2045 rispetto a ieri).

Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 111 persone (ieri le vittime erano state 98), arrivando a un totale di decessi 33.340.

I guariti raggiungono quota 155.633, per un aumento in 24 ore di 2.789 unità (ieri erano state dichiarate guarite 2.240 persone).

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 2484 unità (ieri erano stati 1811) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 416 (ieri 516).

Per quanto riguarda il numero di individui controllati, oggi sono stati testati 36.051 casi (contro i 69.342 tamponi effettuati) . Si tratta di un positivo ogni 87 persone, ovvero l’1,2%.

Per quanto riguarda il numero di tamponi, oggi sono stati fatti 69342 test (ieri 72135). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 166,7 tamponi fatti, lo 0,6%. È il dato più basso da inizio epidemia.

Sia il dato sui tamponi che quello sui casi testati è visibili nei grafici qui di seguito.

views:
422
MarsalaLive