Covid-19 in Italia: 71 morti, 321 nuovi contagi (3 su 4 in Lombardia), 0 vittime in 11 regioni

Il bollettino di oggi 3 giugno. Solo 353 persone in terapia intensiva per Covid. Senza contagi 8 regioni e l'Alto Adige. In leggero aumento sia il rapporto tra nuovi positivi e tamponi fatti che quello tra nuovi positivi e...

Tre nuovi positivi su quattro, quasi il 75%, sono in Lombardia. E’ questo il dato più evidente nel bollettino di oggi diffuso dalla protezione civile, dopo giorni in cui anche in Lombardia la situazione sembrava in flessione come nel resto d’Italia. Il numero assoluto è relativamente più basso, ma resta troppo concentrato in Lombardia per essere rassicurante.

Oggi i morti sono stati 71 di cui 29 in Lombardia: un dato in linea con il numero di ricoverati gravi in terapia intensiva. La Lombardia ha infatti un terzo dei pazienti in terapia intensiva di tutta Italia quindi è normale che la maggior parte delle vittime sia qui. Zero vittime nelle ultime 24 ore in Veneto, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Dei 321 tamponi positivi rilevati oggi, come detto la maggior parte sono in Lombardia, con 237 nuovi positivi (il 73,8% dei nuovi contagi). L’incremento di casi è di 19 casi in Piemonte, 14 in Emilia Romagna, di 17 in Liguria e di 10 nel Lazio. In pratica la Lombardia ha più di 10 volte nuovi casi rispetto alla seconda regione più colpita.

Nessun caso registrato oggi in provincia di Bolzano e in Valle d’Aosta, Friuli V.G., Umbria, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Solo un caso rispettivamente in Trentino, Puglia e Marche.

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia è 233836. In terapia intensiva si trovano oggi 353 persone, 55 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 5742 persone, 174 meno di ieri. In isolamento domiciliare 33202 persone (-367 rispetto a ieri).

Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 71 persone (ieri le vittime erano state 55), arrivando a un totale di decessi 33601.

I guariti raggiungono quota 160.938, per un aumento in 24 ore di 846 unità (ieri erano state dichiarate guarite 1737 persone).

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 596 unità (ieri erano stati 1474) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 321 (ieri 318).

Per quanto riguarda il numero di individui controllati, oggi sono stati testati 20035 casi (contro i 37299 tamponi effettuati) . Si tratta di un positivo ogni 62 persone, ovvero 1,6%.

Per quanto riguarda il numero di tamponi, oggi sono stati fatti 37299 test (ieri 52159). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 116,2 tamponi fatti, il 0,9%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 0,6%.

Sia il dato sui tamponi che quello sui casi testati sono in leggero aumento rispetto ai giorni scorsi.

views:
389
MarsalaLive