Coronavirus, i dati. In Sicilia 2 nuovi positivi, calano i ricoveri. In Italia 142 casi, 23 decessi

In Provincia di Trapani rimane solo un caso positivo asintomatico a Marsala. In Sicilia numeri sempre ridotti e stabili nei dati diramati dal ministero della Salute. I tamponi nelle ultime 24 ore...

Coronavirus, la situazione a Trapani e provincia. Aggiornamento alle ore 10.00 di martedì 30 giugno 2020

Totale casi attuali positivi 1 asintomatico (il dato è al netto di decessi e guarigioni) così distribuiti: Marsala 1. Pazienti in isolamento domiciliare obbligato 1. Totale tamponi effettuati 15.451. Test sierologici su personale sanitario 8.531. Ricoverati 0. Decessi 5. Guariti e dimessi 125. Continua l’attività di monitoraggio dei pazienti in quarantena attraverso i test per la diagnosi del covid-19. La differenza con il dato riportato dalla Regione siciliana è data dal calcolo di soggetti indicati come residenti sul territorio trapanese, che hanno sviluppato la patologia in territorio extraprovinciale dove sono ancora domiciliati, e pertanto non caricabili sulla curva epidemiologica locale.

Coronavirus, in Sicilia 2.521 tamponi due nuovi positivi. Calano i ricoveri Ventidue pazienti in ospedale e solo tre in terapia intensiva. Una vittima

Numeri sempre ridotti e stabili nei dati diramati dal ministero della Salute dopo averli ricevuti dalle varie regioni per quanto riguarda la Sicilia. I tamponi nelle ultime ventiquattro ore sono stati 2.521 e da questi test sono emersi soltanto due nuovi contagi. Si è registrata anche una nuova vittima. Cosi Gli attuali positivi nella nostra isola sono 128 (+1). Scendono i ricoverati che in totale oggi sono 22 (-2) dei quali appena tre (come ieri) in terapia intensiva. In isolamento domiciliare sono 106 persone (+3). I guariti rimangono 2.670 (0). In totale i deceduti sono 282 (+1), i casi totali 3.080 (+2) e i tamponi 209.071 (2.521)

Coronavirus il bollettino di oggi 30 giugno: 142 casi, 1.052 guariti e 23 decessi. Leggera crescita della curva epidemica in Italia, ma con molti più tamponi: 48.273 contro 27.218. Aumentano anche i decessi: ieri erano stati 6. Le vittime in totale sono 34.767. Triplicato il numero dei dimessi, ancora giù i ricoveri. In 12 regioni nelle terapie intensive nessun caso di Covid-19

Sono 142 oggi i nuovi contagiati da coronavirus, in aumento rispetto a ieri quando erano stati 126. Di questi 62 sono in Lombardia, pari al 43,6 per cento. Il numero totale dei casi sale così a 240.578, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime invece fanno segnare un aumento a 23 (4 delle quali in Lombardia), dopo le 6 di ieri in tutta Italia. Sono nove le regioni che hanno fatto registrare nuove vittime nelle ultime 24 ore: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Campania, Puglia, Abruzzo, Sicilia, Sardegna. Nelle rimanenti 11 non ci sono stati altri morti. Complessivamente le vittime ora sono 34.767. I guariti superano quota 190mila. L’aumento nelle ultime 24 ore è di 1.052 unità, che porta il totale a 190.248. Diminuiscono di 3 unità oggi i pazienti in terapia intensiva: sono 93, dei quali 42 in Lombardia. In 11 regioni e nella provincia autonoma di Trento non ci sono più ricoverati in rianimazione. I ricoverati con sintomi sono 1.090, 30 in meno rispetto a ieri, 14.380 le persone in isolamento domiciliare, 900 in meno, e 15.563 gli attualmente positivi, 933 in meno di ieri. I tamponi sono in aumento a 48.273 nelle ultime 24 ore. Sette le regioni senza nuovi casi: Marche, Trentino Alto Adige, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Basilicata e Molise. In 12 regioni la casella delle terapie intensive occupate per Covid-19 segna zero. Non ci sono ricoverati gravi in Veneto, Marche, Trento, Campania, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Sardegna, Val d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata. Il Molise è l’unica regione che non ha ricoverati nemmeno in regime ordinario: nessuno in ospedale con il coronavirus. Mentre la Provincia di Trento e la Basilicata contano un solo ricoverato ciascuna. Le terapie intensive occupate sono 43 in Lombardia, seguita dal Lazio con 13, Emilia Romagna e Piemonte 12, Sicilia 3, provincia di Bolzano e Umbria 1 ciascuna.

views:
463
MarsalaLive