Sindaco - Grillo

Incendio Parco Segesta, Eleonora Lo Curto: “Azione di criminali che meritano condanna penale”

"E marchio di imbecilli per tutta la vita. Chi pensa, per frustrazione o per spiccata volontà di delinquere, di attaccare un bene che appartiene non solo alla nostra Isola ma al mondo intero, che è meta di visitatori..."

“Criminali senza scrupoli colpiscono un’area che è vanto della Sicilia, per storia, cultura e reperti di civiltà del passato. L’incendio certamente doloso nel parco archeologico di Segesta, nel sito di Mokarta, non può lasciare impuniti i responsabili.

Chi pensa, per frustrazione o per spiccata volontà di delinquere, di attaccare un bene che appartiene non solo alla nostra Isola ma al mondo intero, che è meta di visitatori e turisti, non può farla franca. Costoro meritano la condanna penale e il marchio di imbecilli che rimane indelebile per tutta la vita. Nel parlamento regionale stiamo lavorando alla legge per il potenziamento del Corpo forestale, avendo come obiettivo anche il contrasto ad azioni criminali come queste che, oltre a distruggere il patrimonio boschivo e quello storico archeologico, mettono a rischio la vita di chi è impegnato a spegnere gli incendi”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.

views:
441
MarsalaLive