Sindaco - Di Girolamo

L’amministrazione Castiglione promuove l’organizzazione di “centri estivi” all’aperto, in sicurezza

Associazioni, enti, scuole paritarie ed imprese sociali possono presentare proposte progettuali entro il 14 luglio. Al fine di rispondere ai bisogni delle famiglie che hanno necessità di usufruire...

Campobello di Mazara – Un avviso è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Campobello, all’indirizzo www.comune.campobellodimazara.tp.it, per la presentazione di progetti di gestione di “centri estivi” per bambini e adolescenti nelle frazioni di Tre Fontane o Torretta Granitola.

Al fine di rispondere ai bisogni delle famiglie che hanno necessità di usufruire di servizi educativi e ricreativi qualificati nel periodo di interruzione delle attività scolastiche (orientativamente dal 20 luglio e sino a due giorni prima del giorno di apertura in Sicilia del nuovo anno scolastico), l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione intende, infatti, promuovere per l’estate 2020 l’organizzazione di attività ludico-ricreative rivolte a bambini a partire da 3 anni e ad adolescenti sino a 14 anni, mediante l’erogazione di un contributo economico fissato entro i limiti dell’ammontare delle somme che saranno trasferite al Comune per lo specifico scopo.

Le associazioni, gli enti del Terzo Settore, le scuole paritarie, le imprese sociali e gli enti ecclesiastici e di culto presenti nel territorio comunale e interessati alla realizzazione di centri estivi all’aperto possono, dunque, presentare al Comune le proprie proposte progettuali, tenendo conto delle linee guida nazionali e regionali “per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID-19”.

I progetti organizzativi devono essere trasmessi al Comune, mediante l’indirizzo PEC protocollo.campobellodimazara@pec.it entro il 14 luglio 2020.

Per ulteriori informazioni, consultare integralmente l’avviso a firma del responsabile del 2° settore Socio-culturale, dott.ssa Rosaria Giorgi.

views:
220
MarsalaLive