Sindaco - Grillo

Petrosino, “In memoria di Paolo… Per non dimenticare”: il 19 luglio, Oasi Zone in piazza Biscione

Compagnia Teatrale Sipario, Vito Scarpitta: "Noi vogliamo ricordare Paolo Borsellino facendo sentire la nostra voce, la voce della lealtà, la voce della giustizia la voce del popolo, quello vero..."

Compagnia Teatrale Sipario

Forte unicamente della sua spiazzante lealtà intellettuale, di un intuito espresso a livelli altissimi, Paolo Borsellino è l’incarnazione di eroe psicologico in grado di sacrificare il proprio corpo e i propri affetti per un’idea: la giustizia. Questo profilo di un artefice umano che costruisce il proprio coraggio per donarlo agli altri ha affascinato i grandi tragici dell’antichità, le letterature di tutti i tempi e di tutto il mondo.

I cinquantasette giorni in cui Paolo Borsellino vive dopo la morte a Giovanni Falcone, fanno del giudice sopravvissuto un uomo solo, accerchiato da elementi deviati dello Stato e della politica, da Cosa Nostra e dall’indifferenza collettiva come prodotto culturale raffinatissimo atto a seppellire la verità.

Paolo Borsellino diceva: “La lotta alla mafia dev’essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza, della contiguità e quindi della complicità”.

“Noi vogliamo ricordare Paolo Borsellino facendo sentire la nostra voce, la voce della lealtà, la voce della giustizia la voce del popolo, quello vero. Io non mi sento italiano se non urlo che la mafia è una montagna di merda! Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente!”. Vito Scarpitta.

Vi aspettiamo domenica 19 luglio, alle ore 21.15, presso OASI ZONE in piazza Biscione a Petrosino. INGRESSO GRATUITO.

views:
491
MarsalaLive