Sindaco - Grillo

Marsala ricorda Paolo Borsellino a 28 anni dall’eccidio di Via D’Amelio

Iniziativa dell'Amministrazione e dell’Associazione Nazionale Magistrati di Marsala - L’ingresso sarà consentito fino a esaurimento dei posti individuati nel rispetto della normativa anticovid

Marsala – Domenica prossima, 19 luglio, ricorre il 28° anniversario della strage di via D’Amelio. In quell’occasione, per lo scoppio di un’autobomba, morirono il giudice Paolo Borsellino, già Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Per non dimenticare e per commemorare Paolo Borsellino e gli altri indimenticati eroi dei nostri tempi, l’Amministrazione di concerto con l’Associazione Nazionale Magistrati, sottosezione di Marsala, ha organizzato un concerto di musica classica che si terrà domenica prossima, nel pomeriggio, alle 18:30, nel chiostro del Convento del Carmine. A esibirsi sarà il “Febo’s Quartet”.

Preliminarmente vi saranno gli interventi del Sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, e del Presidente dell’ANM, sottosezione di Marsala, Francesco Paolo Pizzo.

L’ingresso sarà consentito fino a esaurimento dei posti individuati nel rispetto della normativa anticovid.

views:
308
MarsalaLive