Sindaco - Dugo

Petrosino dice no a ogni forma di razzismo e discriminazione

Realizzata in via Marsala la scritta “Human Black Migrant Lives Matter”. Una colorata espressione artistica che ha raccolto in pieno l’appello lanciato nelle settimane scorse dal movimento delle Sardine...

Petrosino – Anziani e bambini, amministratori e semplici cittadini, i ragazzi dello Sprar e gli artisti. In tanti mercoledì pomeriggio a Petrosino hanno voluto dire no a ogni forma di discriminazione e razzismo. Lo hanno fatto collaborando tutti assieme alla realizzazione della maxi-scritta “Human Black Migrant Lives Matter” sull’asfalto di via Marsala.

Una colorata espressione artistica che ha raccolto in pieno l’appello lanciato nelle settimane scorse dal movimento delle Sardine e condiviso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco. All’iniziativa, denominata “100 sfumature di umanità”, hanno risposto in tanti a Petrosino: gli anziani dell’associazione Auser, i volontari delle associazioni Trinacria e Vigili del fuoco in congedo, i ragazzi dello Sprar, artisti come Cathy Marino, Dorotea Savalla e Ambra Rinaldo, ma anche tanti bambini che si sono cimentati con la pittura.

Un pomeriggio di condivisione di valori e integrazione, ma anche una sorta di laboratorio artistico proseguito fino a tarda sera, culminato con una scritta che, per dirla con le parole delle Sardine, “non cambierà il mondo ma, almeno, fa capire che in mezzo a tanta indifferenza c’è ancora una politica e una popolazione pronte a metterci la faccia”.

views:
403
MarsalaLive