Sindaco - Grasso

Programmazione anno scolastico con nuove norme antiCovid: tavolo tecnico con sindaco e assessore

Marsala. Nel corso dell'incontro si è anche discusso dell'utilizzo delle palestre, delle modalità di espletamento del servizio di refezione scolastica, nonché all’acquisto degli arredi necessari per adeguare...

Marsala – Pianificare il rientro a scuola in sicurezza, attuando le misure di contenimento del contagio. Di questo e di altro ancora si è discusso ieri a Marsala nel corso di un tavolo tecnico promosso dall’Amministrazione comunale. Presenti il sindaco e l’assessore alla Pubblica istruzione Angileri, all’incontro hanno preso parte il rappresentante del Servizio Igiene Asp Orazio Mistretta e la dirigente di “Marsala Schola” Maria Celona, nonchè i funzionari comunale O. Reina, G. Giacalone e A. Putaggio.

“Prestiamo attenzione alle richieste dei dirigenti scolastici – affermano – e, per quanto attiene alle responsabilità del Comune, abbiamo dato mandato agli Uffici competenti di pianificare gli interventi da realizzare. In ciò contiamo molto sulla collaborazione delle scuole”.

Com’è noto, il Comune di Marsala ha ottenuto 520 mila euro – Fondi Strutturali Europei – che il Ministero dell’Istruzione, a causa dell’emergenza sanitaria, ha assegnato alle Scuole per interventi volti ad adeguare spazi e aule. Da qui l’invito dell’Amministrazione comunale ai dirigenti scolastici al fine di effettuare una ricognizione di aree e arredi, comunicando le loro necessità per l’avvio della didattica in sicurezza, sia per gli alunni che per gli operatori scolastici, anche al fine di rasserenare le famiglie.

Nel corso dell’incontro si è anche discusso dell’utilizzo delle palestre, delle modalità di espletamento del servizio di refezione scolastica, nonché all’acquisto degli arredi necessari per adeguare gli ambienti scolastici alle indicazioni ministeriali.

views:
552
MarsalaLive