Sindaco - Dugo

WhatsApp, in arrivo una rivoluzione: almeno quattro novità

Stesso account e numero su 4 dispositivi; gruppi fastidiosi silenziabili per sempre; più protezione e privacy dei messaggi; arriva la ricerca avanzata. Delle nuove funzionalità in cantiere...

Per rendere il servizio di messaggistica istantanea ancora più comodo

È in arrivo una rivoluzione per WhatsApp, pronta per cambiare radicalmente la sua forma e offrire nuove funzionalità ai propri utenti. Per l’app di messaggistica istantanea più popolare al mondo sono in cantiere diversi upgrade con il fine di semplificare la vita e rendere ancora più fruibile il servizio. Almeno quattro le novità che presto troveremo nell’applicazione, eccole qui di seguito.

Stesso account e numero su 4 dispositivi – Sarà possibile utilizzare simultaneamente il servizio di messaggistica fino a un massimo di quattro dispositivi. Questo significa che non ci sarà più bisogno di aprire e chiudere la sessione per trasferirci da un dispositivo all’altro, così come sarà possibile utilizzare WhatsApp pure su tablet. Ovviamente è prevista la possibilità di tenere tutto sotto controllo e sapere quali e quante sessioni siano attive in un determinato momento.

Gruppi fastidiosi silenziabili per sempre – “8 ore, una settimana o un anno”. Fino a questo momento sono state messe a disposizione solo queste tre opzioni per silenziare i gruppi molesti, ma con il nuovo aggiornamento in programma verrà introdotta la possibilità di mettere a tacere “per sempre”. La decisione potrà essere annullata in qualsiasi momento.

Più protezione e privacy dei messaggi – Ad oggi i messaggi sono crittografati end-to-end, cioè nessuno tranne il mittente e il destinatario sono in grado di leggerne il contenuto (compreso WhatsApp). Ma nel momento in cui viene effettuato un backup, queste conversazioni vengono archiviate sul cloud, diventando vulnerabili e potenzialmente accessibili per chiunque. Così WhatsApp sta lavorando a un metodo per fornire un ulteriore livello di sicurezza e garantire più protezione.

Arriva la ricerca avanzata – Ogni giorno con WhatsApp una grande quantità di informazioni entra ed esce dal nostro smartphone e a volte diventa un problema trovare quello che stiamo cercando, soprattutto se ci siamo dimenticati di mettere la stella per rendere quel messaggio “preferito”. Ecco perché l’applicazione di messaggistica istantanea ha lavorato pure su una funzione di ricerca avanzata dei messaggi, che consentirà di incrociare diversi parametri e ottenere dei risultati più specifici.

views:
475
MarsalaLive