Sindaco - Dugo

La Sigel Marsala Volley è tornata ad allenarsi dopo il ponte di Ferragosto: in arrivo pure Gillis

È in programma la partenza dagli States che avverrà in queste ore di Lauryn Elai Gillis, schiacciatrice a stelle e strisce classe 1996. Arrivo in Italia in aereo domani sera, martedì 18 agosto...

Marsala completa la prima settimana di lavoro. Si resta in Procede senza soluzione di continuità la preparazione atletica della Sigel Marsala Volley. La carovana azzurra seguita dallo staff tecnico capeggiato da Daris Amadio ha concluso la seconda settimana del lavoro precampionato. Oltre agli allenamenti che prediligono la parte aerobica/motoria e il potenziamento attraverso il programma stilato e pensato dal preparatore atletico prof. Maurizio Negro, c’è stato spazio per le sessioni tecniche, finanche spesso al ritmo di due sedute al giorno, al “Fortunato Bellina”.

Al termine del lavoro settimanale terminato soltanto nel pomeriggio di venerdì 14 agosto con una seduta in sala pesi, sono stati concessi al gruppo il permesso di due giorni di libertà in occasione del Ferragosto. Gli allenamenti sono ripresi oggi, lunedì 17 agosto (giorno del compleanno della sigellina Giorgia Mazzon, ndr) subito con una doppia seduta tecnico-tattica nella palestra di casa.

Buone nuove, invece, sul fronte “straniera”. È in programma la partenza dagli States che avverrà in queste ore di Lauryn Elai Gillis, schiacciatrice a stelle e strisce classe 1996. Arrivo in Italia in aereo domani sera, martedì 18 agosto con diversi scali (Indianapolis-Chicago; Chicago-Londra; Londra-Palermo) con a bordo la giovane neoazzurra proveniente dal mercato. Poi come da protocollo sanitario da mercoledì scatta per l’americana dello Stato di Indiana la quarantena obbligatoria.

views:
231
MarsalaLive