Sindaco - Grillo

Marsala, “inaugurata” Piazza del vile abbandono: le foto

Un altro bell'esempio di soldi pubblici spesi dall'amministrazione di allora ma che nel tempo è divenuta un'altra micro discarica in pieno centro storico, alle spalle di un asilo e di un luogo sacro...

Marsala – Accade anche questo. A ridosso della centralissima via Frisella, più precisamente in cima alla Via G. Bovio, c’è una piazzetta a suo tempo rimodernata e per la quale sono stati spesi migliaia di euro (€ 550 mila, per l’esattezza) e della quale nessuno si è mai curato.

Mai pulita né sanificata, con pavimentazione mal messa e pericolosa per i pedoni (costruita con materiale evidentemente non idoneo al passaggio delle automobili…), con un marciapiede laterale ideato per i disabili, ma alla fine del quale si trova un gradino di 20 cm (…) con una fontana in stile futurista, ma dalla quale non è mai sgorgata l’acqua.

Un altro bell’esempio di soldi pubblici spesi dall’amministrazione di allora (correva l’anno 2009) ma che nel tempo è divenuta un’altra micro discarica in pieno centro storico, alle spalle di un asilo e di un luogo sacro (Villa del Rosario, Monumento ai caduti).

La litania è sempre la stessa: “La colpa è dell’architetto, dell’ amministrazione, dell’ufficio acquedotto”. Di chi sia la colpa, ormai, è irrilevante, sarebbe certamente più importante provare a rendere la piazzetta fruibile e dignitosa, anche per le persone che vi abitano a ridosso.

Si resta in attesa… la speranza è l’ultima a morire.

views:
2963
MarsalaLive