Sindaco - Grillo

In 700 ballavano senza mascherina, interviene il Nas: sospeso il locale

Durante il servizio è stata accertata, inoltre, l’attivazione abusiva di un deposito alimenti di pertinenza dell’attività. Il valore commerciale dell’attività sospesa si attesta a un milione di euro...

Alcamo – Il NAS di Palermo, insieme ai militari della Compagnia CC di Alcamo, hanno proceduto, nel mese di agosto, all’ispezione, di notte, di una discoteca della zona accertando l’inosservanza delle norme di contenimento per la diffusione del virus Covid-19, dovuto al mancato utilizzo da parte dei circa 700 utenti delle mascherine filtranti di protezione e all’inosservanza da parte degli stessi del distanziamento sociale con condizione di assembramento.

Al termine degli accertamenti è stata disposta la sospensione immediata dell’attività di discoteca per 5 giorni, con comunicazione alla competente Prefettura di Trapani.

Durante il servizio è stata accertata, inoltre, l’attivazione abusiva di un deposito alimenti di pertinenza dell’attività. Il valore commerciale dell’attività sospesa si attesta a un milione di euro.

views:
1350
MarsalaLive