Sindaco - Dugo

Marco Campagna: “Il sindaco Tranchida ha allarmato i cittadini, bastava una telefonata al Viminale”

"Come da copione ha poi mostrato il pugno duro attraverso l’ennesima ordinanza, come già avvenuto per la nave Azzurra, di divieto di sbarco per il personale e i migranti. Queste ordinanze..."

Riceviamo e pubblichiamo

Bastava una telefonata al Viminale per apprendere che la nave Aurelia era solo temporaneamente a largo di Trapani e invece il Sindaco Tranchida ha preferito un comunicato stampa che ha allarmato i cittadini.

Come da copione ha poi mostrato il pugno duro attraverso l’ennesima ordinanza, come già avvenuto per la nave Azzurra, di divieto di sbarco per il personale e i migranti.

Queste ordinanze sono illegittime per palese lesività dell’unità dell’ordinamento e invasività di settori attribuiti alla potestà legislativa statale.

Farebbe bene Tranchida a ritirale in autotutela, evitando l’ennesima mortificazione alla comunità trapanese, perché verranno impugnante dal Ministero dell’Interno.

Il portavoce di Base Riformista Trapani
Marco Campagna

views:
367
MarsalaLive