Sindaco - Grillo

Un Mediterraneo di Letture: Alessandra Turrisi e Agnese Ciulla presentano domani “La Grande Madre”

Nuovo appuntamento - martedì 25 agosto, con inizio alle ore 21 - al Collegio dei Gesuiti di Mazara, della rassegna letteraria. Si tratta del quarto, e penultimo, che vedrà protagoniste Turrisi e Ciulla...

Mazara del Vallo – Nuovo appuntamento, domani, martedì 25 agosto, con inizio alle ore 21, al Collegio dei Gesuiti di Mazara del Vallo, della rassegna letteraria “Un Mediterraneo di letture”. Si tratta del quarto, e penultimo, che vedrà protagoniste Alessandra Turrisi e Agnese Ciulla, che presenteranno il libro “La Grande Madre” (Sperling & Kupfer).

Alessandra Turrisi, giornalista palermitana, lavora per i quotidiani Avvenire e il Giornale di Sicilia, collabora con i periodici Credere e Il Gattopardo. Dalla metà degli anni Novanta, segue le cronache siciliane, con particolare attenzione agli aspetti sociali.

Agnese Ciulla è un’operatrice sociale, facilitatrice territoriale, formatrice e consulente. Tra il 2012 e il 2017 è stata assessore alla Cittadinanza sociale del Comune di Palermo nella giunta di Leoluca Orlando: nel 2014 è diventata tutore legale di centinaia di minori stranieri non accompagnati, sbarcati in città. Ha insegnato ai bambini nel quartiere Brancaccio, il senso del gioco.

“La Grande Madre” è la storia vera di una donna e di una città che non hanno mai considerato i migranti come emergenza e hanno lottato per accoglierli con dignità e amore, a partire dai più fragili: i bambini e i ragazzi, che hanno lasciato la famiglia o l’hanno persa durante il viaggio. Un libro vibrante e intenso, in cui Agnese Ciulla racconta la sua esperienza umana e civile a fianco dei giovani migranti, le difficoltà, le minacce e i successi e, sullo sfondo, la grande impresa di Palermo, che ha aperto il suo porto in nome di valori universali come l’accoglienza e la condivisione, per diventare la casa di tutta la comunità.

L’iniziativa culturale, organizzata dall’Associazione Culturale ‘Ciuri’ con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo e in collaborazione con le Librerie “Il Colombre” e “Lettera22” di Mazara, ha già ospitato la giornalista Daniela Tornatore, la filosofa Maura Gancitano e, sabato scorso, la scrittrice Stefania Auci.

Anche a Mazara del Vallo l’Associazione ‘Ciuri’ presieduta da Filippo Peralta, grazie alla collaborazione delle Librerie, al termine del Ciclo di Incontri, nell’ambito del progetto ‘Donare Cultura’, donerà le cinque copie delle autrici protagoniste alla Biblioteca Comunale della città; iniziativa già adottata a Marsala e preannunciata per Partanna e Segesta in cui sono state organizzate e sono in corso le Rassegne “Letture tra donne”, “Ciuri… e Letture” e “Conversazioni al femminile”.

views:
195
MarsalaLive