Sindaco - Grillo

Antonino Gerardi al prossimo sindaco di Marsala: “Attenzione per le contrade”

"Sono contrade popolose, limitrofe al centro città, con cittadini che pagano regolarmente le bollette senza, però, poter usufruire di servizi elementari ed indispensabili come la manutenzione..."

Riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Antonino Gerardi, ci sentiamo cittadini di serie B, i residenti delle contrade di Matarocco, Paolini, Misilla, Perino, Cardilla, Gurgo, Casazze, Dammusello, San Giuseppe Tafalia, Ciavolo, Ciavolotto, Digerbato, Fontanelle, San Leonardo, Birgi e tante altre, che ribadiscono a chiare lettere e con tanta amarezza ed indignazione per le loro zone, delle quali, evidentemente, l’amministrazione comunale di Marsala si è proprio dimenticata.

Eppure sono contrade popolose, limitrofe al centro città, con cittadini che pagano regolarmente le bollette senza, però, poter usufruire di servizi elementari ed indispensabili come la manutenzione delle strade, l’erogazione idrica, e tante altre criticità che attagliano questi territori. Fare un giro per queste contrade significa, infatti, osservare e toccar con mano degrado e abbandono.

Addirittura sono luoghi dove è da due anni che non c’è un operatore ecologico pronto a mantenere puliti questi posti, con il conseguente accumulo di rifiuti ai margini stradali e con la formazione di vere e proprie discariche a cielo aperto in angoli di terreno, che poi diventano roghi con gravi rischi ambientali.

Al nuovo Sindaco ed amministrazione che verrà il compito di rivolgere la loro attenzione alle contrade, a girarle sempre e non solo in campagna elettorale, a raccogliere tramite i consiglieri le istanze dei residenti e a risolvere le loro criticità al più presto.

Antonino Gerardi

views:
584
MarsalaLive