Sindaco - Grillo

Sit-in a Marsala per dire no al “Registro dei bambini mai nati”

In una gremita piazza della Repubblica, si è svolta ieri sera la manifestazione con diverse associazioni presenti e con tantissimi cittadini. Un evento che ha suscitato profonda indignazione...

Marsala – Si è svolto ieri sera, in una gremita piazza della Repubblica a Marsala, il sit-in per dire no al “Registro dei bambini mai nati”. Presenti i rappresentati del centro antiviolenza Casa di Venere, Metamorfosi, di diverse associazioni e tantissimi cittadini.

Durante il sit-in, coordinato da Annamaria Bonafede e Caterina Martinez, molti gli interventi contro la delibera avanzata dalla consigliera Giusi Piccione ed approvata dal Consiglio comunale di Marsala sull’istituzione di un “registro dei bambini mai nati”.

Un evento che ha suscitato profonda indignazione nell’opinione pubblica poiché testimonia un ulteriore arretramento culturale del nostro Paese.

Le battaglie che le donne hanno sostenuto nella seconda metà del secolo scorso rischiano così di essere compromesse da pratiche amministrative che sembrano celare altri fini, inoltre una scelta così privata diventa oggetto di imposizione attraverso atti amministrativi ed è lesiva della sfera emotiva femminile, calpestando il principio di autodeterminazione della donna e della libertà di coscienza.

Florinda Licari

views:
711
MarsalaLive