Sindaco - Grillo

“L’importanza del reddito di cittadinanza nelle amministrazioni locali”

"Cosa significa questo per il comune di Marsala? Risparmio, si possono creare squadre addette alla pulizia dei litorali per tutto il periodo estivo, squadre destinate alla pulizia del centro..."

Riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Sento davvero tante critiche nei confronti di quella che io reputo una manovra più che giusta. Ho ascoltato tantissime persone chi contro e chi a favore, ho fatto le mie valutazioni personali e volevo esporle in modo da far capire perché la ritengo una manovra non giusta ma giustissima.

C’è chi approfitta, questo è vero e deve essere compito delle amministrazioni controllare e punire chi approfitta o trae vantaggio da quella che deve essere una manovra nata per ridare dignità a tante famiglie. Purtroppo di gente disonesta siamo pieni ma penso una cosa: ci sono persone per bene che per varie situazioni della vita si ritrovano a non poter riempire il frigo per sfamare i propri figli e non voglio nemmeno immaginare cosa può provare un padre in una situazione del genere, e se su 10 percettori 5 rubano e 5 no, spero che i 5 disonesti siano prima o poi presi ma la gioia che può darmi il pensiero di aver ridato il sorriso ad un padre che finalmente può portare del pesce a casa o della carne ai suoi figli non ha prezzo.

Non possiamo per colpa dei disonesti non aiutare chi davvero ha bisogno, come dico sempre allora che facciamo togliamo l’accompagnamento o la pensione d’invalidità a chi realmente ne ha bisogno perché ci sono persone che approfittano di ciò? Penso che non sia giusto e non sia umano.

Altra critica è il lavoro che non è mai arrivato, è vero il lavoro è stato offerto a davvero poche persone ma una soluzione a questo c’è: il nostro sindaco può grazie a norme governative (decreto di ottobre anno scorso e vari dpcm) recarsi negli uffici di collocamento utilizzare chi percepisce il reddito per lavori socialmente utili e non.

Cosa significa questo per il comune?

In primis risparmio, si possono creare squadre addette alla pulizia dei litorali per tutto il periodo estivo, squadre destinate alla pulizia del centro di Marsala durante il giorno e la sera, squadre incaricate di ripulire zona per zona Marsala dalla piaga dell’immondizia, squadre di addetti alla cura del verde comunale, squadre di persone destinate al volontariato (portatori di handicap, anziani,disabili ecc).

Il lavoro non c’è è vero ma c’è la possibilità di utilizzare i percettori di reddito, che vi assicuro sarebbero felici di far questo per Marsala e dare una risposta a chi pensa che sono solo degli sfaticati.

Risultato? Una Marsala migliore a basso costo.

Il nostro candidato sindaco ha fatto un interrogazione alla nostra amministrazione cercando di farla smuovere verso questa direzione. La risposta? La stiamo ancora aspettando.

Emmanuele Cassata

views:
591
MarsalaLive