Sindaco - Di Girolamo

Marevivo, nasce l’alleanza tra volontari e istituzioni per la difesa del mare e delle spiagge: foto

Giornata ecologica, pulizia spiaggia. Oltre 35 volontari sono intervenuti su un tratto di spiaggia di 600 metri nei pressi della foce del torrente Canalotto, raccogliendo 20 grandi sacchi di rifiuti...

Delegazione provinciale di Trapani

Alcamo Marina – Marevivo ha dato un altro contributo alla pulizia delle spiagge del litorale Trapanese. Ieri 28 settembre oltre 35 volontari guidati dal Delegato provinciale di Marevivo Giusi Longo, sono intervenuti su un tratto di spiaggia di 600 metri nei pressi della foce del torrente Canalotto, raccogliendo 20 grandi sacchi di rifiuti, consistenti nella maggior parte in plastica, ma sono stati rinvenuti anche numerosi pneumatici, reti metalliche, funi, sedie, vetro e carta.

“Sono nata ad Alcamo e fin da piccola ho trascorso le mie vacanze estive al mare – dichiara Giusi Longo – un mare che via via ho visto trasformarsi e perdere la salubrità che lo caratterizzava.

Numerosi rifiuti vengono continuamente riportati dal mare sulla spiaggia e tantissimi altri ne arrivano dai torrenti che sfociano in questa parte di costa. Ho ritenuto doveroso, unitamente a tanti altri che hanno partecipato all’iniziativa ecologica, compiere un atto di riconoscenza al mare, quello stesso che ovunque mi trovo nel mondo mi accompagna con il suo ricordo e con la consapevolezza di essere nata e cresciuta in una terra che non ha pari. Una terra che oggi, purtroppo, deve fare i conti con l’incuria e la mancanza di rispetto per il bene comune. Ecco perché mi sono messa al lavoro insieme a Marevivo – continua Giusi Longo – sperando di contribuire a far riemergere il dovere dell’impegno civico dei miei concittadini e far crescere il senso di responsabilità che ciascuno deve avere per la natura e l’ambiente dove vive”.

I rifiuti raccolti in poche ore sono tantissimi e questo fa pensare alla grandezza e complessità del problema dell’inquinamento del mare e delle coste, divenuto oramai una vera e propria emergenza per la cui risoluzione cittadini e istituzioni politiche devono allearsi e lottare per il cambiamento, sperando di assicurare un futuro più sano alle future generazioni e al nostro Paese.

Hanno partecipato e ricevono il sentito ringraziamento dell’organizzazione il Comune di Alcamo, con la presenza dell’assessore Vito Lombardo che ha partecipato attivamente alla raccolta, i responsabili del servizio comunale raccolta rifiuti che hanno provveduto al corretto smaltimento di quanto raccolto, il presidente e i soci dell’INCA e il Presidente del Circolo Velico di Balestrate con i sempre presenti e attivi piccoli soci che non sono mai mancati all’appello delle giornate ecologiche realizzate ad oggi nella provincia trapanese.

Per informazioni: ASSOCIAZIONE AMBIENTALISTA MAREVIVO - DELEGAZIONE REGIONALE SICILIA - Tel./fax 3347059354 – email: sicilia@marevivo.it. - sito web www.marevivosicilia.it 

 

views:
271
MarsalaLive