Sindaco - Di Girolamo

Marsala, Itet “G. Garibaldi”: ripartenza il 14 settembre a partire dalle prime classi

"Non siamo più quelli di prima. Mettiamo tutto a capitale. Inizia la fase 2 della scuola. Della nostra scuola. Mettiamo a capitale l’esperienza recente del lockdown e prepariamoci ad affrontare..."

Marsala – La scrittrice polacca Olga Tokarczuk, già premio Nobel per la letteratura, invitava, nei primi giorni dell’emergenza Covid, a prepararsi “alla grande battaglia per una nuova realtà, che non siamo ancora in grado di immaginare”, descrivendo il radicale cambiamento che ha investito tutti noi, con queste parole: “Davanti ai nostri occhi si dissolve come nebbia al sole il paradigma della civiltà che ci ha formato negli ultimi duecento anni… Stanno arrivando tempi nuovi”.

E in un suo recente videomessaggio a un gruppo di educatori papa Francesco ha detto che le crisi, se affrontate da soli, disorientano. Se invece le crisi sono affrontate insieme si possono trasformare in opportunità. Indubbiamente quello che è venuto fuori dal recente periodo di lockdown è una scuola diversa. I care è la parola chiave di una scuola in cui i concetti di “corresponsabilità educativa” e di “alleanza educativa”, resi evidenti e urgenti dalla pandemia e dall’isolamento sociale, diventano fondamentali per una logica reale del cambiamento, in cui dinamismo, svecchiamento, flessibilità, abbandono di logiche didattiche tradizionali e vetuste diventano imperativi categorici.

Non siamo più quelli di prima. Mettiamo tutto a capitale. Il 14 settembre 2020 inizia la fase 2 della scuola. Della nostra scuola. Mettiamo a capitale l’esperienza recente del lockdown e prepariamoci ad affrontare questo anno scolastico, l’intero anno scolastico, convinti che la strada da percorrere si chiarirà col tempo, giorno dopo giorno, e che oggi si possono indicare solo la direzione e i contorni di un percorso difficile. Tutti i protocolli di sicurezza sono stati attivati.

Il Comitato di sorveglianza sanitaria dell’Istituto è stato istituito. Ha elaborato e poi aggiornato il Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del C19, già approntato, con l’allora nato Comitato di sorveglianza sanitaria, nel mese di maggio. E’ stato aggiornato il Documento per la sicurezza, il DVR, e istituito un rigido protocollo legato agli interventi di pulizia, con allegato un Registro di avvenuti interventi di pulizia e sanificazione periodica.

Registri di ingresso giornalieri cureranno il controllo del personale, degli studenti, dei visitatori, rigorosamente per appuntamento, dei fornitori. Sono stati individuati i Responsabili Covid, due per sede. Aspettiamo i banchi monoposto e nomineremo in tempi brevi l’organico Covid autorizzato da solo un paio di giorni.

I laboratori fisici sono stati trasformati in aule vere e proprie e le aule saranno trasformate all’occorrenza in laboratori mobili attraverso l’uso di Notebook e Cromebook di nuova generazione, frutto di oculata operazione di acquisti. Mezzi di sanificazione professionale saranno messi a breve a disposizione del nostro personale scolastico e una ditta esterna ha curato e curerà la sanificazione periodica certificata.

Turni di ingresso scaglionati per classi parallele e percorsi differenziati per settore e fascia oraria cureranno il controllo degli studenti, già divisi per la prima settimana per turni di ingresso per un’unità oraria di 55 minuti. Seconda settimana in DAD , attraverso le nostre classroom G-Suite, già rodate lo scorso anno scolastico. Terza settimana piena operatività, con orario completo.

Ringrazio tutto il personale dell’Istituto per la solerzia degli adempimenti. Raccomando massima collaborazione alle famiglie e ai nostri studenti. Rispettiamo le regole! Fuori e dentro la scuola!

Tutti i documenti citati si trovano nella sezione Sicurezza Covid del nostro sito www.itetgaribaldi.it – [Loana Giacalone Dirigente Scolastico ITET “G.Garibaldi”]

views:
1208
MarsalaLive