Sindaco - Di Girolamo

Servizio coordinato dei Carabinieri: scattano sanzioni e denunce

Identificate oltre 70 persone a bordo di 52 veicoli elevando sanzioni per circa 9.500 euro. Servizio straordinario di controllo che ha coinvolto più di 25 militari e 10 autovetture nei quartieri di...

Mazara del Vallo – Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, coordinati dai neo giunti comandanti, unitamente ai colleghi del 12° Reggimento Sicilia, hanno attuato un servizio straordinario di controllo che ha coinvolto più di 25 militari e 10 autovetture nei quartieri di Mazara, Mazara due e limitrofi.

All’esito del servizio sono stati deferiti all’A.G. 4 soggetti: P.G. classe 71 e G.D. classe 2003 entrambi di Mazara e con precedenti di polizia per il reato di porto ingiustificato di armi e/o oggetti atti ad offendere, il più giovane veniva deferito anche per reiterazione di guida senza patente nel biennio; F.A. mazarese classe 91 veniva invece deferito per il reato di detenzione illegale di munizionamento con conseguente sequestro penale di un bossolo cal. 5,56; mentre H.A. tunisina classe 94 deferita per ricettazione

Venivano inoltre identificate oltre 70 persone a bordo di 52 veicoli elevando sanzioni per circa 9.500 euro.

L’attività odierna, si inserisce nell’ambito di un più ampio sforzo operativo che i carabinieri delle stazioni e della sezione radiomobile giornalmente affrontano – sotto il costante coordinamento del Comando Provinciale dei Carabinieri di Trapani, pertanto questo tipo di servizi verrà ripetuto nei prossimi giorni al fine di ridurre la commissione di reati in genere facendo attenzione al rispetto delle norme del Codice della Strada.

views:
381
MarsalaLive