Sedici nuovi casi a Salemi collegati ad una struttura per anziani: “Situazione molto seria”

Il sindaco Domenico Venuti: "Sto provvedendo ad emanare un’ordinanza con cui sarà vietato l’ingresso, se non agli addetti ai lavori in tutte le comunità alloggio. Tutti quelli che hanno avuto contatti con la struttura..."

Salami – “Covid, scoperti 16 nuovi casi legati per lo più allo screening effettuato presso il Centro assistenza per anziani in cui si era registrato il decesso di una ospite: il totale sale a 64. Vi invito ad ascoltare con la MASSIMA ATTENZIONE questo video, basta con i comportamenti irresponsabili che mettono a rischio la salute di tutti”.

Le parole del Sindaco:

“Dai controlli effettuati presso la struttura comunità alloggio per anziani, sono emersi in tutto 16 casi positivi. Undici interni alla struttura e cinque legati ad ambiti familiari relativi alla struttura stessa. Stiamo prendendo tutte le precauzioni, sono in contatto con l’ASP e si sta provvedendo al trasferimento dei tre soggetti che hanno sintomi presso la struttura Covid di Mazara del Vallo. Per il resto stiamo cercando una formula per fare in modo che coloro che non presentano sintomi siano assistiti all’interno. Sto provvedendo ad emanare un’ordinanza con cui sarà vietato l’ingresso, se non agli addetti ai lavori in tutte le comunità alloggio. Tutti quelli che hanno avuto contatti con la struttura, gli operatori, i familiari, si devono mettere in isolamento, non ci sono altre soluzioni”.

Covid, scoperti 16 nuovi casi legati per lo più allo screening effettuato presso il Centro assistenza per anziani in cui si era registrato il decesso di una ospite: il totale sale a 64. Vi invito ad ascoltare con la MASSIMA ATTENZIONE questo video, basta con i comportamenti irresponsabili che mettono a rischio la salute di tutti

Pubblicato da Domenico Venuti Sindaco su Venerdì 25 settembre 2020

views:
633
MarsalaLive