Il presidente Nello Musumeci annuncia una nuova ordinanza sull’emergenza Coronavirus in Sicilia

"In estate abbiamo suggerito la opportunità di tenere le mascherine fuori e per un certo periodo anche l'obbligo, poi un Dpcm ha tolto l'obbligo delle mascherine e noi ci siamo adeguati. Ma abbiamo..."

Il presidente Nello Musumeci annuncia una nuova ordinanza sull’emergenza Coronavirus in Sicilia.

“Ancora non posso essere esplicito sulla nuova ordinanza, è chiaro che l’aumento dei contagi impone ulteriori misure, misure restrittive che potremmo evitare e che avremmo potuto evitare se ci fosse stata maggiore responsabilità collettiva. Purtroppo gli appelli alla cautela e alla prudenza che abbiamo lanciato negli ultimi mesi non hanno sortito particolare effetto. E tuttavia si tratta di misure che servono a richiamare al senso di responsabilità alla comunità siciliana, non misure che possano penalizzare le attività economiche, quella l’ultima cosa qui vorremmo pensare ma come sapete, in questo caso è il virus che decide non la politica. Cioè, è l’unico caso in cui la politica guarda ai numeri, perché se il virus torna, speriamo non virulento, e allora occorre che chi ha il compito di tutelare la salute dei cittadini – e in questo caso lo Stato ha affidato ai presidenti di Regione il compito di farlo – deve adottare le necessarie misure. E’ chiaro che in estate abbiamo suggerito la opportunità di tenere le mascherine fuori e per un certo periodo anche l’obbligo, poi un Dpcm ha tolto l’obbligo delle mascherine e noi ci siamo adeguati. Ma abbiamo assistito ad e gli assembramenti davvero inconcepibili, ancora oggi questa condizione si presenta, e allora dobbiamo intervenire, giovani e meno giovani. Ricordiamoci che in Italia abbiamo registrato 36000 morti e sono più della metà di tutti i morti civili della Seconda Guerra Mondiale fino all’armistizio. Quindi, è chiaro che pur non vedendo i cadaveri ai bordi della strada, dobbiamo tenere conto che questo è un virus che uccide, che uccide in maniera lenta ma inesorabile”. Nello Musumeci

Il presidente Musumeci annuncia una nuova ordinanza sull’emergenza Coronavirus

Pubblicato da Marsala Live – Marsalalive.it su Domenica 27 settembre 2020

 

Nella nuova ordinanza di Musumeci “Sì alle mascherine e nuove zone rosse dal 1° ottobre”

La nuova ordinanza anti Coronavirus dovrebbe scattare il prossimo primo ottobre e dovrebbe essere prevista l’obbligatorietà delle mascherine anche all’aperto, a qualsiasi ora del giorno e a prescindere dalla distanza interpersonale. Ma nell’ordinanza ci sarà non solo una stretta su assembramenti e movida ma verranno istituite altre zone rosse. Dove e in che maniera ancora non è noto ma non è escluso che si tratti di interi paesi, come accaduto durante il lockdown, ovviamente dove si stanno verificando i focolai più critici. Secondo gli esperti le regole alzeranno la percezione del rischio fondamentale per evitare l’infezione e questo potrebbe diminuire anche i casi che, al momento, in Sicilia, sono sempre in crescita.

views:
904
MarsalaLive