Corso di acquamotricità per future mamme e neonati: al centro di riabilitazione per disabili

Csr-Aias di Mazara del Vallo. Il Consorzio Siciliano di Riabilitazione ha messo a disposizione gratuitamente la propria piscina all'ASD Nifeemamy Center. Il Presidente Lo Trovato: “I nostri Centri non sono solo luoghi...”

Mazara del Vallo – Un’attività utile per la collettività, che si svolge all’interno di un Centro di riabilitazione per persone con disabilità. L’iniziativa, un corso di Acquamotricità prenatale e neonatale attivo da settembre, è resa possibile grazie al Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS di Mazara del Vallo, che ha messo gratuitamente a disposizione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Ninfeemamy Center la piscina presente all’interno del proprio Centro di riabilitazione di Contrada Altavilla-Malpasso.

“Questa iniziativa rientra tra gli obiettivi che da sempre ci siamo prefissati, cioè aprire le nostre strutture a tutti i cittadini – spiega il Presidente del Csr, Sergio Lo Trovato – Ciò che vogliamo e che proviamo a mettere in pratica quotidianamente, infatti, è far sì che i nostri Centri siano non soltanto dei luoghi in cui si svolgono le attività di riabilitazione per le persone con disabilità ma anche dei centri di aggregazione, di incontro, dei luoghi aperti in cui prendano vita iniziative per la cittadinanza”. E’ quello che accade in quasi tutti i 19 Centri di riabilitazione del Csr-Aias siciliani e non fanno eccezione le strutture presenti nella provincia di Trapani. Tra queste, quella di Mazara del Vallo è la più nuova: il Csr-Aias di Mazara, infatti, dal 2017 ha sede nella nuova struttura realizzata dal Consorzio lungo la Strada provinciale 25, per garantire ai propri Assistiti spazi più ampi, moderni e confortevoli.

All’interno del Centro, è stata realizzata anche una grande piscina, che viene utilizzata sia per le attività di idroterapia per le persone con disabilità, sia per gli utenti esterni.

In questo caso, la piscina è stata concessa gratuitamente per due volte alla settimana all’Asd Ninfeemamy Center, presieduta da Floriana D’Aguanno. L’Associazione sportiva, ogni martedì e sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30 dà vita ad un corso per le gestanti e ad un corso per bimbi di età compresa tra i 3 e i 36 mesi, suddivisi per fasce d’età.

Due attività molto utili: per le future mamme, che grazie all’acqua traggono benefici non solo in termini motori ma anche per la respirazione e il rilassamento, e per i bimbi che già nella primissima infanzia riescono a raggiungere autonomia e indipendenza acquatica. Inoltre, l’Acquamotricità diventa un momento di crescita della relazione tra genitori e figli: tutti i bimbi, infatti, svolgono l’attività in acqua insieme all’istruttore e ad uno dei due genitori.

Tutti i corsi sono effettuati da personale esperto e specializzato in Acquamotricità. Le attività vengono organizzate in modo da garantire il rispetto delle misure previste per il contrasto del Covid-19 e i partecipanti hanno un accesso alla piscina separato rispetto a quello previsto per gli Assistiti della struttura riabilitativa.

views:
342
MarsalaLive