Lo Curto e Catanzaro sull’approvazione della legge “Plastic Free” in Sicilia

"Legge innovativa che fa virare regione verso economia circolare con sostegni a chi investe sul biodegradabile e sui materiali ecologici" - "Adesso cambiamo le nostre abitudini"...

Lo Curto (Udc): “Legge innovativa che fa virare regione verso economia circolare con sostegni a chi investe sul biodegradabile e sui materiali ecologici”

Benefici anche per start up con fondi delle royalty petrolifere – “La Sicilia è sempre più plastic free e sperimenta anche nuove misure di sostegno economico, a favore prioritariamente delle start up che sviluppano tecnologie innovative sul biodegradabile e su nuovi materiali con le medesime caratteristiche di auto smaltimento. La legge che abbiamo approvato all’Ars permette di utilizzare i proventi delle royalty corrisposte dalle società petrolifere per finanziare nuovi investimenti imprenditoriali in materia di ambiente ed ecologia. La nostra Regione diventa così paradigma delle best pratices per l’eliminazione dell’uso della plastica. Abbiamo ora norme specifiche che impongono alle pubbliche amministrazioni regionali di virare sui materiali biodegradabili ed a basso inquinamento. Sottolineo come la nuova legge abbia avuto il via libera da tutte le forze parlamentati, a riprova che sui temi dell’ambiente esiste una comunanza di intenti che fa fare un passo avanti e decisivo alla nostra Isola, sempre più ecologica e determinata nel raggiungimento degli obiettivi ambientali conseguenti all’economia circolare nel settore dei rifiuti e del loro smaltimento. Spero che la stessa unanime sensibilità si trovi attorno alla riforma dei rifiuti che sarà presto in Aula”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.

Catanzaro (Pd): “‘Plastic Free’ è legge, adesso cambiamo le nostre abitudini”

“Con l’approvazione della legge ‘Plastic Free’, fortemente voluto dal Pd, la Sicilia fa un importante passo in avanti sul tema del rispetto dell’ambiente e dell’adozione di misure in grado di diffondere comportamenti e abitudini ecosostenibili. Mi sono battuto per arrivare a questo risultato dentro e fuori il parlamento. L’approvazione del disegno di legge ‘Plastic Free’ è la sintesi di un lavoro di squadra nel quale si sono riconosciuti anche deputati di diverse forze politiche”. Lo dice Michele Catanzaro parlamentare regionale del Partito democratico primo firmatario del disegno di legge approvato all’Ars. “L’approvazione di questo ddl – aggiunge Catanzaro – è un tassello di un mosaico più ampio di norme ed indicazioni che devono spingere in direzione di nuove forme di educazione al rispetto ed alla tutela dell’ambiente: Un percorso che il Pd sta portando avanti in Sicilia cosi come a livello nazionale. Adesso le norme ci sono – conclude – tocca tutti noi cittadini abituarci a ambiare in meglio le nostre abitudini”.

views:
193
MarsalaLive