La Sigel Marsala c’è e si impone pure sul campo di Busto Arsizio

Si sono affrontati due team che prima della disputa di questa giornata erano divisi in graduatoria da una sola incollatura: 7 Marsala, 6 Busto. La squadra di Amadio si conferma corsara...

Notte stellata sopra Busto Arsizio per la Sigel Marsala che di impeto è stata abile e determinata a chiudere in quattro atti il bellissimo spettacolo scaturito dalla partita del “San Luigi”, posticipo del giovedì della quinta giornata nel girone “Ovest”.

Si sono affrontati due team che prima della disputa di questa giornata erano divisi in graduatoria da una sola incollatura: 7 Marsala, 6 Busto. La squadra di Amadio si conferma corsara in trasferta e rinnova ancora l’appuntamento con la vittoria, portando il computo a quattro incontri vinti dall’inizio della regular-season e finanche allungando a tre la striscia positiva (Montale, Torino e ieri sera Busto).

Le emozioni nel domicilio della Futura Giovani, davanti alla sola presenza del pubblico delle Cocche in possesso di abbonamento, non sono di certo mancate e, per come si sono sviluppati gli ultimi due parziali (il terzo e il quarto terminati ad appannaggio della Sigel ai vantaggi), si direbbe nemmeno i colpi di scena. Le prime due frazioni, fondamentalmente, non ci si sbaglierebbe se le definissimo piuttosto “interlocutorie” per i punteggi con i quali le due formazioni sono riuscite ad aggiudicarsele (16-25 e 25-15).

Tutt’altro discorso per penultimo e ultimo gioco disputati al cardiopalma e giocati apertamente dalle due contendenti, al cui culmine il destino ha sorriso per due volte alla Sigel ai vantaggi. In particolare modo nel lunghissimo set mediano, il terzo, anche grazie a due ingressi (Pistolesi e Caserta) a dare vivacità, la scossa e contributo realizzativo alla squadra azzurra (per Caserta due attacchi tramutati in due stampi, invece proprio della ex bustocca Pistolesi la firma sul punto del 27-29, ndr) negli istanti più concitati, quando sulla situazione di 23-20 in favore delle locali si presagiva il sorpasso biancorosso nel conteggio dei set.

Giornata di oggi trascorsa interamente tra viaggio e riposo e tour della carovana azzurra nel Nord-Italia che fa tappa a Mondovì (Cuneo), quando sabato capitan Demichelis ritroverà il suo passato, il PalaManera e di fronte il suo ex allenatore, Davide Delmati.

Così la progressione set registratasi nel concentramento di Busto Arsizio: [16/25; 25/15; 27/29; 24/26]. Presenza costante per tutta la gara, una atleta per parte: la statunitense Lauryn Gillis con 21 punti e dell’ex Montecchio Federica Carletti con 20 punti.

Questi i sestetti di partenza scelti rispettivamente da Lucchini e Amadio:

Futura Volley Giovani Busto Arsizio: Nicolini e Latham a comporre la diagonale palleggiatore/opposto; bande Michieletto e Carletti; centri Lualdi e Sartori; libero Garzonio.

Sigel Marsala Volley: Demichelis al palleggio; Soleti opposto; martelli Pistolesi e Gillis; al centro Caruso e Parini; libero Vaccaro.

Tabellino. Futura Volley Giovani Busto Arsizio-Sigel Marsala Volley: 1-3 [16/25; 25/15; 27/29; 24/26]

Futura Volley Giovani Busto Arsizio: Veneriano, Nicolini 5, Michieletto 6, Vecerina ne, Latham 14, A.Lualdi ne, Sartori 10, G.Lualdi 10, Sormani, Carletti 20, Garzonio (L), Zingaro 3. Coach: Matteo Lucchini; Vice coach: Luca Chiofalo

Battuta: err. 7, ace 6. Ricezione: 56% positiva, 32% prf, err. 3. Attacco: 36% positività, err. 9, murati 8. Muri: 10.

Sigel Marsala Volley: Caserta 7, Gillis 21, Nonnati, Mistretta ne, Mazzon 9, Demichelis, Parini 9, Vaccaro (L), Pistolesi 15, Colombano ne, Caruso 5, Soleti 11. Coach: Daris Amadio; Vice coach: Francesco Campisi

Battuta: err. 8, ace 3. Ricezione: 48% positiva, 29% perfetta, err. 6. Attacco: 42% positività, err. 11, murati 10. Muri: 8.

views:
191
MarsalaLive