Che Banca - BANNER TOP

L’82° centro C.S.A.R. riceve un attestato di benemerenza per il Rescue Day

La targa è stata consegnata dall’organizzatore della manifestazione. Purtroppo quest’anno l’evento si è svolto in forma ridotta causa le disposizioni atte a contrastare l’epidemia di Covid-19...

Trapani – Nella mattinata di oggi, 27 Ottobre 2020, è stato consegnato un Attestato di Benemerenza all’82° Centro Combat S.A.R. (Search And Rescue) di Trapani per il RESCUE DAY, manifestazione che si tiene ogni anno a Trapani, alla quale partecipano assetti militari e civili impegnati nel soccorso alla popolazione.

Purtroppo quest’anno l’evento si è svolto in forma ridotta causa le disposizioni atte a contrastare l’epidemia di COVID 19, ma l’organizzatore Antonino ALESTRA ha voluto ugualmente consegna-re al Comandante del Centro, Maggiore Angelo MOSCA, una targa di Benemerenza per le operazioni di soccorso e per l’impegno nella lotta agli incendi boschivi che caratterizzano l’operato dell’82° Centro C.S.A.R.

L’attestato di Benemerenza è stato assegnato con la seguente motivazione: “A tutti coloro che, con opere concrete per gli interventi con encomiabile spirito di sacrificio ed incondizionato impegno, hanno assicurato tempestivamente la necessaria assistenza alla popolazione in diversi interventi di soccorso. Inoltre per aver concluso la campagna AIB Anti-Incendi-Boschivi 2020 con 32 missioni, 64 ore di volo ed effettuando 466 sganci equivalenti a circa 350.000 litri di acqua sul territorio della Regione Sicilia”.

L’82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche marginali. Dal 2018 inoltre, il Reparto concorre attivamente al dispositivo Nazionale per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi, operando nel territorio siciliano.

Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita.

views:
323
MarsalaLive