Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Petrosino/Marsala, il terzo incidente della notte maledetta: l’automobilista si è dato alla fuga

E' accaduto alle ore 23, sulla litoranea Petrosino-Marsala. Un ragazzo, con il suo ciclomotore, è stato investito da un'auto proveniente da Marsala che subito dopo l'impatto si dava alla fuga, senza prestare...

Marsala/Petrosino – E’ stata la notte più maledetta degli ultimi decenni a Marsala con due morti sulle strade (Emanuele Giangrande e Livio Angileri). Ma gli incidenti nella serata sono stati tre, del terzo si è parlato poco perché fortunatamente è finita bene, ma la tragedia poteva esserci anche qui, eccome.

E’ accaduto alle ore 23 circa, sulla litoranea Petrosino-Marsala (via Gazzarella, direzione Marsala), D.D.M. (queste le iniziali del giovanissimo ragazzo) con il suo ciclomotore – uno Scarabeo Aprilia – è stato investito da un’auto proveniente da Marsala che subito dopo l’impatto si dava alla fuga, senza prestare soccorso al ragazzo, che a seguito dell’incidente è precipitato rovinosamente a terra.

Trasportato al Pronto soccorso di Marsala – tramite il 118, prontamente intervenuto – il ragazzo riportava diverse escoriazioni in tutto il corpo, lesione alla caviglia e lieve trauma cranico. Veniva dimesso il giorno dopo, con una prognosi di 15 giorni. Sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi.

litoranea petrosino marsala, incidente

views:
15072
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' accaduto alle ore 23, sulla litoranea Petrosino-Marsala. Un ragazzo, con il suo ciclomotore, è stato investito da un'auto proveniente da Marsala che subito dopo l'impatto si dava alla fuga, senza prestare...
MarsalaLive