Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Dolore e lacrime, caduto dalla scogliera: muore un ragazzo di 20 anni

Una giornata al mare con gli amici si è trasformata in una tragedia. I Carabinieri hanno portato la notizia alla madre dopo il ritrovamento del corpo il quale, nonostante i soccorsi...

San Vito Lo Capo – Un giovane di 20 anni, Giuseppe Morello, residente a Monreale, è caduto dalla scogliera “Bue Marino” di Macari, nel territorio di San Vito Lo Capo, ed è morto. La tragedia si è verificata nella notte, quando il giovane era in compagnia di un gruppo di amici.

Un altro ragazzo è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale. Le indagini sono condotte dai Carabinieri, che hanno sentito gli amici della vittima. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco, gli uomini della Capitaneria di Porto e i sanitari del 118.

Dolore e lacrime a Monreale per la morte di Giuseppe, un ragazzo che si trovava nel pieno della sua giovinezza. La comunità è sotto choc per la sua scomparsa. Una giornata al mare con gli amici si è trasformata in una tragedia. I Carabinieri hanno portato la notizia alla madre dopo il ritrovamento del corpo il quale, nonostante i soccorsi tempestivi, era ormai privo di vita.

Grande tifoso del Palermo, Morello era un giovane che amava la compagnia, il divertimento e aveva tanti amici. Tre anni fa aveva perso il papà. Le pagine dei social si sono riempite di messaggi di solidarietà e vicinanza alla famiglia. Una morte difficile da accettare. Un tragico destino che si porta via un’altra giovane vita.

views:
7509
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Una giornata al mare con gli amici si è trasformata in una tragedia. I Carabinieri hanno portato la notizia alla madre dopo il ritrovamento del corpo il quale, nonostante i soccorsi...
MarsalaLive