Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Napoli, il miracolo di S. Gennaro si ripete. Ce ne vorrebbe uno anche per il lavoro…

Per i cittadini napoletani, soprattutto i credenti, sono giorni che scandiscono il calendario alla stregua di Natale e Pasqua, e anche festa di Piedigrotta, che ricorre l'8 settembre, ma ora soppressa

Tra sacro e profano. Stamattina è avvenuto il miracolo della liquefazione del sangue di S. Gennaro martire, già vescovo di Benevento e attualmente patrono della città di Napoli. Il miracolo dovrebbe accadere il 19 settembre, come oggi, giorno della decapitazione ordinata dall’imperatore Diocleziano successa nel 305 d.c. a, 33 anni.

Altre due date in cui dovrebbe ripetersi il miracolo, il primo sabato di maggio ed il 16 dicembre, di ogni anno. Se il miracolo non avviene, il fatto assume il significato di cattivi presagi. Tre catastrofici per la città, occupazione nazista 1943, colera 1973, terremoto 1980, erano stati preceduti dal mancato miracolo, tutti non verificatosi nel mese di settembre.

Per i cittadini napoletani, soprattutto i credenti, sono giorni che scandiscono il calendario alla stregua di Natale e Pasqua, e anche festa di Piedigrotta, che ricorre l’8 settembre, ma ora soppressa. Tra i fedeli oggi c’era fuori dal duomo una rappresentanza dei lavoratori della Whirlpool e della American Laundry, azienda anch’essa a rischio di chiusura il 31 ottobre c.a., e facente parte dei 158 tavoli di crisi aziendali presenti al MISE, in questo caso i lavoratori a rischio sono 250.

I lavoratori della Whirlpool hanno consegnato a rappresentanti del vescovo Sepe una lettera da recapitare a Papa Francesco, nella quale chiedono di perorare la loro causa. I lavoratori credenti avranno “visto”, forse, una speranza nella ripetizione del miracolo.

Ma nelle vicende raccontate, quali sono sacre? Per i laici, il lavoro. Per i credenti entrambe. Profane? Il silenzio della società civile, perché solo da ieri si sono accesi i riflettori, tutti, sulle vicende aziendali.

Vittorio Alfieri

views:
216
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Per i cittadini napoletani, soprattutto i credenti, sono giorni che scandiscono il calendario alla stregua di Natale e Pasqua, e anche festa di Piedigrotta, che ricorre l'8 settembre, ma ora soppressa
MarsalaLive