Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Grande successo per il Team Biondo ai campionati mondiali di lotta a Petrosino

“Ogni anno un emozione sempre più forte che vede me e i miei ragazzi impegnati a diverse sfide. Nel mio Team trovo ragazzi impegnati non solo a combattere ma a creare quello che...”

Si sono svolte il 11, 12 e 13 ottobre i mondiali World Championship & Golden Cup, presso il palazzetto dello sport di Petrosino, che vede ospite l’associazione WMKF.

Un’emozione al quanto surreale quella vissuta all’interno del palazzetto che ha visto esibirsi diverse squadre di oltre 20 nazioni e oltre 300 atleti. Diverse le discipline svolte, dal Tatami al Ring vero e proprio con un susseguirsi di colpi di scena che hanno visto come migliori atleti quelli del Team Biondo, capitanati da Giuseppe Biondo, vincitore assoluto della categoria Kick Light Cinture alte.

Anche i ragazzi del Team hanno raggiunto livelli inaspettati poiché classificati anche loro a:

Primi posti:
– (Kick Light), Pavia Gaetano,
– (Light Contact) Martina Pellegrino , Laudicina Vincenzo, Sciacca Giovanvito.

Secondi posti:
– (Light Contact) Francesco Biondo, Scavuzzo Antonio, Scarfone Antonio.

Michele Sata e Mistretta Giulio classificati in quarta posizione.

Giuseppe Biondo: “Ogni anno un emozione sempre più forte che vede me e i miei ragazzi impegnati a diverse sfide. Nel mio Team trovo ragazzi impegnati non solo a combattere ma a creare quello che noi tutti chiamiamo autocontrollo. Sentiamo spesso parlare di Bullismo nelle scuole e per le strade e credo che con queste discipline possiamo formare i nostri ragazzi a difendersi e a non essere offensivi allo stesso tempo. L’autocontrollo e la stima verso il prossimo sono gli obiettivi del nostro team. Insegniamo a usare le tecniche di difesa per non ricevere violenza e al contempo a non generarla”.

petrosino-successo-team-biondo-campionati-mondiali

views:
368
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
“Ogni anno un emozione sempre più forte che vede me e i miei ragazzi impegnati a diverse sfide. Nel mio Team trovo ragazzi impegnati non solo a combattere ma a creare quello che...”
MarsalaLive