Torneo Internazionale di scacchi a Imola: Lilybetana Scacchi sugli scudi

A rappresentare la A.D. Scacchi Lilybetana 3 ragazzi under 16, Gianvito Genovese nell'open C (punteggio elo da 1500 a 1749) e Federica e Davide Montalto nell'open D (punteggio elo fino a 1499)

Si è disputato da venerdì 6 dicembre a domenica 8 dicembre a Imola il 2° torneo internazionale di scacchi “Città di Imola”, torneo con un montepremi di circa 9000 euro e suddiviso in 4 open in base al punteggio elo dei partecipanti. A rappresentare la A. D. Scacchi Lilybetana 3 ragazzi under 16, Gianvito Genovese nell’open C (punteggio elo da 1500 a 1749) e Federica e Davide Montalto nell’open D (punteggio elo fino a 1499).

Eccellenti le prestazione dei tre giovani Lilybetani. Gianvito ha chiuso i 5 turni di gioco previsti al quarto posto assoluto con 4 punti e imbattuto, portando a casa 84 punti elo che lo avvicinano sensibilmente al raggiungimento della prima categoria nazionale.

Federica si è classificata all’ottavo posto assoluto, frutto di 3,5 punti e anche lei imbattuta, ricevendo comunque il premio come miglior giocatrice del torneo e mancando per soli 6 punti la terza categoria nazionale.

Davide ha anche lui chiuso il torneo con 3,5 punti ma a causa degli spareggi tecnici si è classificato al quattordicesimo posto guadagnando 39 punti elo.

Per la società marsalese questo torneo è stato un ulteriore dimostrazione di come attraverso una buona programmazione dei corsi e, soprattutto, la voglia di imparare e migliorarsi dei corsisti le buone prestazioni continuano ad arrivare una dietro l’altra.

Torneo Internazionale di scacchi a Imola Lilybetana Scacchi

views:
553
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive