“Mai più Veronica”, da mediometraggio a libro: sabato 21 dicembre la proiezione a Marsala

Alle 17,30 proiezione e reading nell’ex Convento del Carmine. A cura dell’associazione culturale Skenè. Le opere sono ispirate a una vicenda di violenza avvenuta a Marsala più di cinquant’annni fa...

La vicenda apre ad un messaggio di speranza, una rivalsa nel segno della parità di genere

Marsala – Una vita interrotta da una violenza subita a Marsala, circa cinquant’anni fa, da ragazzina e poi una seconda vita, nel nuovo continente, bella, luminosa, ma velata di un male antico, eppure quasi eterno, perché accomuna troppe donne, oltre il tempo e lo spazio: è questo il tema di “Mai più Veronica”, mediometraggio realizzato dall’associazione culturale Skenè con la regia di Massimo Licari, con la collaborazione di Rosalba Catalano, fotografia a cura di Tiziana Barraco e Clara Daidone, la quale ha curato anche riprese e montaggio. Il film quest’anno è diventato anche un libro redatto da Massimo Licari e Francesco Billeci (nella doppia veste di scrittore ed editore).

Sabato prossimo 21 dicembre alle ore 17,30 presso l’ex Convento del Carmine, Ente Mostra di Pittura, si terrà la proiezione del mediometraggio “Mai più Veronica” e al tempo stesso la presentazione del libro.

A leggere passi del volume saranno Eleonora Bongiorno e Loredana Salerno, già interpreti del film.

Protagonista della vicenda è Maria, figlia 16enne di un proprietario terriero che, subisce uno stupro da parte del fratello del boss del paese, il quale innamorato e respinto, le usa violenza. Maria viene affidata a parenti per emigrare all’estero e torna in paese solo quando apprende della morte del padre, circa 30 anni dopo. Tornando in Sicilia Maria rivive la sua giovinezza interrotta. Le scene costituiscono anche una nostalgica cartolina da Marsala fatta di vigneti, chiese, ma anche Bagli. E proprio da una delle più note manifestazioni marsalesi di carattere religioso prende il nome il film che infatti si intitola “Mai più Veronica” perché dopo il “disonore” Maria non poté più partecipare alla processione del Giovedì Santo impersonando la Veronica.

A moderare sarà la giornalista Chiara Putaggio.

mai più veronica locandina

mai più veronica, marsala

views:
763
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive