Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

19 gennaio, una “domenica bestiale”

Si perdoni se si ricorda in questo articolo che Paolo Borsellino ieri avrebbe compiuto 80 anni... Festa patronale della Maria Santissima della Cava per i lilibetani. Tre sono i fatti...

Marsala – E che domenica bestiale, canta Fabio Concato (nome d’arte) è una parziale strofa del successo dello stesso cantautore, il cui titolo è appunto domenica bestiale. È quella trascorsa ieri, festa patronale della Maria Santissima della Cava per i lilibetani.

Tre sono i fatti nazionali che hanno occupato le cronache. Primo il ritrovo degli orfani del defunto Bettino Craxi ad Hammamet sulla tomba dello stesso, è da 20 anni, ieri ricorrevano i 5 lustri della sua morte, che si dibatte sul dubbio amletico se sia politicamente un beato o un dannato. La verità giudiziaria ha sentenziato definitivamente che Benedetto fu condannato per finanziamento illecito ai partiti e corruzione per complessivi dieci anni.

Secondo, l’immancabile nauseante show dell’ex ministro dell’interno Matteo Salvini, ha occupato tutta la domenica facendo la vittima in nome del popolo italiano sulla vicenda della nave  capitaneria di porto(e non è un dettaglio) Gregoretti, che tenne a bordo su sua decisione 116 immigrati tra cui 15 minori per quasi 4 giorni, con un solo bagno, in nome di una presunta sicurezza nazionale.

Oggi la giunta delle autorizzazioni a procedere del Senato deciderà se autorizzare o meno la richiesta del Tribunale dei ministri (competente per i presunti reati commessi dai ministri nell’esercizio delle loro funzioni), poi il provvedimento finale e quello decisivo che permetterà il rinvio a giudizio per presunto sequestro di persona, arresto illegale e abuso di ufficio, spetterà all’aula senatoriale.

Il capitano strumentalizza la vicenda sperando di massimalizzare il tutto domenica prossima alle elezioni regionali  calabresi ed emilianoromagnale. Il terzo, quello peggiore in assoluto, lo scontro tra due tifoserie rivali della Basilicata nei pressi delle stazione di Vaglio Basilicata, provincia di Potenza, dopo gli scontri resta sull’asfalto il 39enne Fabio Tucciarello investito insieme ad altre tre persone, una sarebbe in pericolo di vita, da un auto dopo gli scontri. Le cause sono in via d’accertamemto e al vaglio degli investigatori.

Si, una domenica bestiale. Si perdoni se si ricorda in questo articolo che Paolo Borsellino ieri avrebbe compiuto 80 anni.

Vittorio Alfieri

views:
440
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Si perdoni se si ricorda in questo articolo che Paolo Borsellino ieri avrebbe compiuto 80 anni... Festa patronale della Maria Santissima della Cava per i lilibetani. Tre sono i fatti...
MarsalaLive