Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

“Progetto Busy”, attuazione obiettivi del fondo asilo migrazione: Marsala nell’accordo di programma

"L'Accordo sottoscritto è lo strumento più efficace per ottenere fondi per i relativi servizi con una quota parte già stabilita, tenuto conto che il progetto è stato ammesso a finanziamento..."

Marsala – Marsala nell’Accordo di Programma per l’attuazione del Progetto “BUSY”, presentato dall’Azienda Sanitaria Provinciale diretta da Fabio Damiani che ieri, a Palermo, ha sottoscritto l’atto assieme agli altri Comuni che hanno aderito: Palermo, Siracusa, Corleone, Pantelleria e Favignana.

L’Amministrazione Di Girolamo, rappresentata all’incontro dall’assessore Clara Ruggieri, sostiene pertanto la proposta progettuale “BUSY” (acronimo di Building Capacities for Sicily) riguardante gli obiettivi previsti dal fondo asilo migrazione ed integrazione, a supporto dei cittadini di Paesi terzi.

“L’Accordo sottoscritto è lo strumento più efficace per ottenere fondi per i relativi servizi, sottolinea l’assessore Ruggieri, con una quota parte già stabilita, tenuto conto che il progetto è stato ammesso a finanziamento dal Ministero dell’Interno”. In pratica, delle risorse disponibili – quasi 1 milione e 300 mila euro – il Comune di Marsala potrà beneficiare di una compartecipazione alle spese per un importo assegnato di circa 60 mila euro.

Il progetto “BUSY” mira ad implementare le capacità degli operatori della Pubblica Amministrazione tramite servizi innovativi (quali la Silver Call), verso i quali – utilizzando servizi di comunicazione più efficaci – sarà migliorato l’accesso da parte dei cittadini di Paesi terzi. In particolare, nei Comuni che aderiscono al progetto sarà istituito uno “sportello d’ascolto”, sviluppando così una rete territoriale di condivisione di modelli ed interventi tra l’Azienda Sanitaria, gli Enti locali e del Terzo settore, le Associazioni governative e non.

progetto BUSY

views:
180
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
"L'Accordo sottoscritto è lo strumento più efficace per ottenere fondi per i relativi servizi con una quota parte già stabilita, tenuto conto che il progetto è stato ammesso a finanziamento..."
MarsalaLive