Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, buone pratiche nelle scuole: il Comune valorizza le iniziative di didattica a distanza

La buona pratica e la sua breve spiegazione (max 1 lavoro per classe) devono essere inviati entro il prossimo 10 aprile. Ogni Scuola potrà segnalare una buona pratica...

Marsala – “La Scuola non si ferma: la Didattica a Distanza per valorizzare le buone pratiche degli Istituti”. È questa l’iniziativa lanciata dal Comune di Marsala in un momento in cui le Scuole continuano ad essere chiuse per il prolungarsi dell’emergenza coronavirus. “Ma tale chiusura – sottolinea l’assessore Anna Maria Angileri – proprio grazie alla Didattica a Distanza, rappresenta anche un’opportunità per promuovere l’apprezzabile lavoro messo in campo da tutte le scuole in questo periodo di pausa forzata”.

Da qui la nota che l’Assessorato alla Pubblica istruzione ha inviato agli Istituti scolastici del territorio, invitandoli a partecipare al progetto di Didattica a Distanza. Ogni Scuola potrà segnalare una buona pratica – sotto forma di breve story telling, video, power point, disegno etc. – che rappresenti un significativo messaggio di speranza per il futuro. I lavori prodotti, inoltre, costituiranno la dimostrazione che la scuola, anche in piena emergenza, ha continuato a mantenere il suo ruolo formativo e di guida per tutti i ragazzi.

La buona pratica e la sua breve spiegazione (max 1 lavoro per classe) devono essere inviati entro il prossimo 10 Aprile all’indirizzo mail assessore.annamariaangileri@comune.marsala.tp.it

Gli elaborati pervenuti saranno valorizzati tramite i canali istituzionali (siti web e pagine social) del Comune di Marsala.

#IORESTOACASA

BUONE PRATICHE (1)

views:
290
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive