Sindaco - Grillo

Coronavirus, il premier Conte: “Chiusura fino al 3 maggio, non possiamo cedere adesso”

"Mantenere alta l'attenzione, soprattutto ora che è Pasqua, non possiamo vanificare gli sforzi sin qui fatti - Una decisione difficile ma necessaria di cui mi assumo tutte le responsabilità politiche"

“Proroghiamo le misure restrittive fino al 3 maggio, una decisione difficile ma necessaria di cui mi assumo tutte le responsabilità politiche”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi annunciando il nuovo Dpcm che contiene alcune riaperture, come librerie, cartolerie e negozi di abbigliamento per bambini.

La raccomandazione del presidente del Consiglio dei ministri è quella di mantenere alta l’attenzione soprattutto ora che è Pasqua, “non possiamo vanificare gli sforzi sin qui fatti. Si rischierebbe un aumento dei decessi e delle vittime. Prometto che se anche prima del 3 maggio si verificassero le condizioni, cercheremo di provvedere di conseguenza. l lavoro per la fase 2 è già partito, non possiamo aspettare che il virus sparisca dal nostro territorio. Servirà un programma articolato e organico su due pilastri: un gruppo di lavoro di esperti e il protocollo di sicurezza nei luoghi di lavoro”.

Riapertura di alcune attività commerciali: ecco quali – Cartolerie, librerie, negozi che vendono vestiti per neonati e bambini, lavanderie, macchine per la distribuzione delle bevande, acquisiti online senza limitazioni: sono queste le attività che ripartono dal 14 aprile 2020. L’elenco viene aggiornato in questi minuti e sarà inserito nel Dpcm che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà questa sera e presenterà con una conferenza stampa. Tutti gli esercizi commerciali ai quali è consentito riaprire dovranno però rispettare le misure di sicurezza previste per contenere il contagio da Coronavirus e dunque gli ingressi scaglionati, all’interno la distanza di almeno un metro tra le persone e la dotazione dei dispositivi di protezione – guanti e mascherine – per il personale che lavora al pubblico, ma anche quello addetto agli atti amministrativi.

views:
983
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive