Marsala, un lenzuolo bianco a Palazzo Municipale

La Giunta commemora le vittime della Strage di Capaci. “L’emergenza sanitaria non può farci dimenticare Giovanni Falcone e quanti hanno pagato con la vita la lotta alla criminalità organizzata”

Marsala – Il 28esimo Anniversario della strage di Capaci – in cui persero la vita il Giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti Antonio Montinari, Rocco Dicillo, Vito Schifani – è stato istituzionalmente ricordato a Marsala con l’esposizione nella facciata del Palazzo comunale di un lenzuolo bianco.

“L’emergenza sanitaria non può farci dimenticare Giovanni Falcone e quanti hanno pagato con la vita la lotta alla criminalità organizzata, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Ed oggi, nella giornata della ricorrenza di quell’eccidio, è assolutamente necessario ribadire la totale condanna di ogni atto mafioso che attenta alla vita democratica”.

Coerentemente con quanto annunciato ieri, pertanto, la Giunta Di Girolamo, recependo il messaggio di Maria Falcone – sorella del Giudice ucciso dalla mafia – questo pomeriggio si sono ritrovati al Municipio per rendere omaggio alle Vittime che si sono sacrificate in nome della legalità.

views:
306
MarsalaLive