Il Movimento Via continua ad aggregare amministratori e simpatizzanti di tutta la provincia

Nino Papania: "Siamo certi che la strada intrapresa sia quella giusta. Non una somma di nomi o di voti ma una sintesi politica che porterà alla creazione di una classe dirigente forte, preparata..."

Riceviamo e pubblichiamo

Il Movimento Via continua ad aggregare amministratori e simpatizzanti di tutta la provincia di Trapani

La buona politica si pratica con la capacità di creare una sinergia tra le varie anime, uniti da un obiettivo comune: i territori. Siamo molto lieti di dare il benvenuto ai consiglieri comunali della città di Castelvetrano Calogero Martire, Totò Stuppia ed Enza Viola.

I tre rappresentanti istituzionali, che fanno parte del direttivo di “Obiettivo Città” hanno deciso all’unanimità di aderire al Manifesto del Movimento Provinciale “VIA”, condividendone i contenuti: “Restituire alle nostre “Polis” la dignità ed il rispetto che meritano, promuovere lo sviluppo del territorio e delle sue risorse, incentivare la crescita sociale sono obiettivi imprescindibili della nostra azione politica. Per conseguire tali obiettivi è necessario creare una “rete” tra i Comuni della Provincia nella quale condividere conoscenze, competenze e capacità ed al contempo formare una nuova classe politica e dirigenziale fatta di uomini e donne culturalmente e tecnicamente preparati, disposti all’ascolto ed al confronto sempre educato e mai violento. Aderire al Movimento Provinciale “VIA” è per il Direttivo di “Obiettivo Città” una tappa fondamentale nel percorso di crescita intrapreso. Continueremo ad essere voce onesta e sensibile del territorio Castelvetranese, a farci portavoce dei bisogni dello stesso ed a promuovere, come abbiamo sempre fatto, idee e progetti concreti e realizzabili”. Lo affermano i tre consiglieri comunali.

A Via aderisce anche un’altra consigliera comunale di Castelvetrano, Rosy Milazzo: “Credo fortemente che fare Politica significhi davvero mettersi al servizio dei cittadini, impegnarsi in prima persona con tenacia e determinazione, seguendo quello spirito di servizio, unicamente orientato al bene della comunità. Lo stretto legame che si instaura con il proprio territorio di appartenenza rappresenta la forza propulsiva , il vero valore aggiunto. Bisogna riprendere il dialogo con la gente perché è attraverso l’ascolto dei problemi della comunità che sarà possibile affrontare ogni situazione al meglio , offrendo quei servizi e quelle risposte che ogni cittadino esige e merita. Aderire al Movimento Provinciale “VIA” è una tappa fondamentale per il conseguimento di questi obiettivi in cui credo fortemente”.

Siamo certi- afferma Nino Papania- che la strada intrapresa sia quella giusta. Non una somma di nomi o di voti ma una sintesi politica che porterà alla creazione di una classe dirigente forte, preparata, in grado di fronteggiare e risolvere le criticità dei territori e di essere espressione di buone pratiche della politica che non può vivere solo di spot sui social. Ci attendono mesi di lavoro ma anche di obiettivi che speriamo di raggiungere con la massima determinazione”.

views:
269
MarsalaLive