Marsala, Associazione Strutture Extralberghiere e Locazioni Brevi lancia marchio “Igiene Garantita”

Linee guida per la riapertura delle strutture ricettive extra-alberghiere e delle locazioni brevi. "Ci auguriamo che i gestori non facciano di testa loro e che si attengano alle linee guida, in caso contrario andrebbero..."

Marsala – Fabio Alba, Presidente A.S.E. Marsala, invita tutti gli operatori del settore ricettivo a seguire scrupolosamente le linee guida del 25 maggio 2020 redatte dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome per garantire l’igiene nelle strutture ricettive e locazioni brevi del nostro territorio. E’ fondamentale che gli standard per i nostri ospiti siano tutti allo stesso livello.

“Ci auguriamo che i gestori non facciano di testa loro e che si attengano alle linee guida, in caso contrario andrebbero incontro a sanzioni molto pesanti in caso di contagio. La nostra Associazione ha già provveduto a creare un proprio marchio di qualità che garantisce l’applicazione delle indicazioni di livello nazionale, in particolare con il protocollo condiviso tra le parti sociali approvato dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 26 aprile 2020, nonché con i criteri guida generali di cui ai documenti tecnici prodotti da INAIL e Istituto Superiore di Sanità con il principale obiettivo di ridurre il rischio di contagio per i singoli e per la collettività in tutti i settori produttivi ed economici.

E’ possibile scaricare il documento dal seguente link https://www.asemarsala.it/servizi

views:
298
MarsalaLive