La Soprano marsalese Eugenia Sciacca: “Fateci tornare a cantare”

"Auguro a me stessa e a tutti gli artisti della mia città di poter nel breve tempo possibile, tornare ad emozionare, come abbiamo sempre fatto nella nostra città, dove ci sono tanti talenti e..."

Marsala – “Fateci tornare a cantare, perché un artista esprime la sua attività su un palcoscenico e con un pubblico che si emoziona”. Sono le parole del noto Soprano marsalese Eugenia Sciacca, la quale sostiene che l’arte è fatta di tante sfaccettature, ma ciò che la rende qualcosa di miracoloso è il fatto che tira fuori la parte migliore dell’essere umano”.

“Un artista senza arte è un’anima dispersa nel vuoto, senza un messaggio che emoziona il mondo, senza la possibilità di compiere la sua missione, quella missione che diventa missione di vita, donando qualcosa di bello. In questo periodo così difficile per gli artisti, immaginiamo come potrebbe essere un concerto o un’opera con le nuove modalità, ma l’immaginazione esula da quello che è la pura realtà. Anche nelle più dure difficoltà la musica unisce e sprona a vincere tutti insieme”.

“Auguro a me stessa e a tutti gli artisti della mia città di poter nel breve tempo possibile, tornare ad emozionare, come abbiamo sempre fatto nella nostra città, dove ci sono tanti talenti e dove la musica ha un ruolo importante”.

views:
1074
MarsalaLive