Marsala, alimentazione idrica in contrada Birgi: il sindaco a Palermo per una riunione alla Regione

"E' paradossale che da quella condotta fuoriesca acqua che si perde lungo il percorso, mentre per volontà o burocrazia non si giunga alla soluzione più logica, ossia incanalare..."

Marsala – “Attingere dalla condotta idrica che alimenta le isole Egadi, e che passa sul nostro territorio, per portare l’acqua in contrada Birgi. Questo chiedo da oltre un anno alla Regione senza che abbia mai avuto una risposta certa, manifestando altresì la disponibilità a sostenere i costi di questo intervento. Inoltre è paradossale che da quella condotta fuoriesca acqua che si perde lungo il percorso, mentre per volontà o burocrazia non si giunga alla soluzione più logica, ossia incanalare la risorsa idrica a beneficio delle famiglie – complessivamente circa 5 mila persone – di quel versante nord”.

Sono le parole del sindaco di Marsala, ripetute nel corso della videoconferenza di mercoledì scorso convocata dal Prefetto di Trapani, presenti sindaci trapanesi, dirigenti e tecnici del settore idrico regionale. Ebbene, a seguito di quell’incontro virtuale, il dirigente del Servizio idrico regionale ha invitato il sindaco ad una riunione tecnica che si terrà stamattina a Palermo presso il Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti.

views:
382
MarsalaLive