Birgi, Massimo Grillo: “E’ inaccettabile dividersi sull’aeroporto ‘Vincenzo Florio'”

"Il rilancio dell’infrastruttura comporterebbe grandi benefici per l’intero territorio. Ricordiamo tutti l’entusiasmo che ormai diversi anni addietro accompagnò la rinascita. Ancora oggi, l’Aeroporto...

Riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Le polemiche di questi giorni sull’aeroporto fanno male a tutti. È inaccettabile che ci si divida e che si giochi allo sfascio. Nel rispetto dei ruoli e delle prerogative individuali, è quanto mai necessario tornare ad essere uniti e lavorare con determinazione al di là degli steccati ideologici e delle appartenenze politiche. Il rilancio dell’infrastruttura, infatti, comporterebbe grandi benefici per l’intero territorio.

Ricordiamo tutti l’entusiasmo che ormai diversi anni addietro accompagnò la rinascita del Vincenzo Florio. Ancora oggi, l’aeroporto costituisce una grande opportunità di crescita e sviluppo, ed è un dovere di tutti contribuire generosamente al raggiungimento di questo risultato.

Desidero ringraziare Salvatore Ombra per il prezioso lavoro che mette in campo quotidianamente e per i risultati fin qui raggiunti. È sotto gli occhi di tutti che fino alla sua nomina da parte del Presidente Musumeci l’aeroporto sembrava condannato ad un declino inarrestabile, con tratte sociali senza fondi, passeggeri in costante diminuzione e appalti e gare che andavano sistematicamente deserte.

Adesso, nonostante il Covid che complica non poco le cose, grazie all’instancabile lavoro del Presidente Ombra le rotte tornano ad essere appetibili per le compagnie aeree e il territorio inizia ad affacciarsi nuovamente sui mercati nazionali e internazionali. Adesso che passo dopo passo le cose tornano a funzionare come dovrebbero, non possiamo permetterci divisioni né che si demolisca quanto di buono si sta facendo nonostante le difficoltà del momento.

Massimo Grillo

views:
653
MarsalaLive