Sindaco - Grillo

Marsala, primo libro sulla parrocchia Addolorata: di Giancarlo Casano. Domenica la presentazione

I fondi in beneficenza per il suo restauro. Casano: "E' dedicato alla storia della parrocchia di Maria Santissima Addolorata, alla quale nutro sin da bambino un profondo attaccamento. È stato un progetto lungo e..."

Marsala – Si svolgerà domenica 13 settembre – alle ore 21 nell’atrio parrocchiale – la presentazione del primo libro sulla parrocchia Maria SS. Addolorata, nell’omonima contrada del versante nord cittadino marsalese. Un’iniziativa benefica volta anche a rendere memoria e omaggio a una parrocchia cittadina dove da sempre la devozione per la Madonna è forte e condivisa.

Il libro è di Giancarlo Casano, giovane marsalese che sin dall’età di 9 anni ha vissuto al suo interno la sua forte devozione per l’Addolorata, spingendosi per tale motivo a fare delle ricerche storiche partendo dalle origini, nel 1760, quando nello stesso atrio c’era una cappelletta dei signori Galfano che custodiva all’interno il quadro della Madonna Addolorata conservato in Chiesa e dipinto su ardesia. Padre Cira, allora, pensò di edificare proprio una chiesa in onore alla Vergine Addolorata.

La ricerca portata avanti è storiografica, tramite libri, ma condotta anche negli archivi parrocchiali, dalle origini fino ai giorni nostri. All’interno del libro ci sono foto inedite conservate negli archivi che verranno presentate per la prima volta alla città e agli abitanti della contrada, zona in cui la devozione è da sempre sentita e tramandata dai fedeli, sin dal 1943 quando c’era Don Giuseppe Fedele, seguito poi da Padre Genna e infine da Don Sergio De Vita.

Interverranno alla presentazione, assieme all’autore, la professoressa Giuseppina Passalacqua e il parroco Don Sergio De Vita. La presentazione si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti Covid e l’accesso all’atrio parrocchiale sarà consentito fino a esaurimento dei posti.

Giancarlo Casano: Con immenso piacere vi annuncio l’uscita del mio primo libro dedicato alla storia della parrocchia di Maria Santissima Addolorata, alla quale nutro sin da bambino un profondo attaccamento. È stato un progetto lungo ed impegnativo ed ha, inoltre, visto la casuale coincidenza della sua uscita con l’anno del bicentenario dall’edificazione. Sarà un viaggio che partirà dalle origini della chiesa e giungerà ai giorni nostri. Vi troverete testimonianze, foto e storie di devozione. I proventi della vendita di questo libro andranno interamente a finanziare il restauro della chiesa. Conto sinceramente sul vostro sostegno, così da poter valorizzare la nostra amata chiesa. Con la certezza che la Vergine Addolorata apprezzi e supporti questo progetto e che vegli sulle nostre famiglie.

 

views:
345
MarsalaLive