Presentata in anteprima a Travelexpo la nona edizione di Blue Sea Land

La manifestazione, pur mantenendo le sue radici a Mazara del Vallo, da cui saranno garantiti il coordinamento e l’organizzazione generale, quest’anno si svolgerà interamente su una piattaforma informatica che..."

Prime anticipazioni ieri a Terrasini, nel corso della manifestazione Travelexpo, della prossima edizione di Blue Sea Land a Mazara del Vallo. Il Presidente del Distretto della Pesca e della Crescita Blu, Nino Carlino, e Leonardo Catagnano, del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, hanno diffuso le prime informazioni sull’evento mazarese che quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, si caratterizzerà per un profilo di profonda innovazione.

“La manifestazione, infatti – ha detto Carlino – pur mantenendo le sue radici a Mazara del Vallo, da cui saranno garantiti il coordinamento e l’organizzazione generale, quest’anno si svolgerà interamente su una piattaforma informatica che farà da vetrina espositiva per centinaia di aziende del settore della pesca ed agroalimentare ma anche da contenitore per circa 40 convegni che metteranno in contatto personalità di tutto il mondo: dal Mediterraneo all’Oceano Indiano, passando per l’America Latina”.

Gli argomenti trattati saranno tantissimi: si parlerà di una nuova imbarcazione ad impatto ambientale zero, di pesca sostenibile, di numerosi progetti che prevedono la collaborazione tra enti di diverse nazioni, di acquacoltura e di tanto altro.

“Tutto questo sarà possibile – ha concluso il Presidente del Distretto della Pesca, Nino Carlino – grazie a continue interlocuzioni con il Ministero degli Esteri , con il Ministero dell’Agricoltura e Pesca, con la Regione Siciliana, con l’Istituto per il Commercio Estero e con un gran numero di autorevoli rappresentanti della diplomazia italiana nel mondo. Infine, è opportuno evidenziare che, grazie alla piattaforma digitale, hanno confermato la loro presenza più di 50 delegazioni di Paesi stranieri.”

Il Dirigente del Dipartimento Pesca, Leonardo Catagnano, si è complimentato per la programmazione dell’evento con questa modalità innovativa ed ha confermato la presenza della regione all’evento che si caratterizza sempre più per la sua dimensione internazionale.

BLUE SEA LAND
EXPO DEI CLUSTER DEL MEDITERRANEO E DELL’AFRICA
IX EDIZIONE – MAZARA DEL VALLO 22/25 OTTOBRE 2020

views:
323
MarsalaLive