Marsala 2020, Nino Oddo: “I numeri di una vittoria”

"Cambiando la geografia politica, forse non solo marsalese. Nella quinta città della Sicilia non entrano in Consiglio clamorosamente PD, Movimento 5 Stelle e Lega. Il sindaco uscente..."

riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Raramente come in questa tornata elettorale a Marsala i numeri sono eloquenti, e non richiedono eccessivi commenti. La lista col simbolo del Psi si attesta all’11,8% confermando i circa 4000 voti delle precedenti elezioni, prende 3 seggi con 2 presenze in giunta, i consiglieri uscenti socialisti Galfano e Chianetta.

La lista espressione del consigliere uscente del Psi Michele Gandolfo raggiunge il 7% ed elegge 2 consiglieri e sarà rappresentata in giunta.

L’intesa Psi-Via che insieme al Sen. Papania da alcuni mesi abbiamo messo in campo e che ha costituito la vera novità di questa competizione elettorale, aggrega complessivamente il 25% dei voti. Cambiando la geografia politica, forse non solo marsalese. Nella quinta città della Sicilia non entrano in Consiglio clamorosamente PD, Movimento 5 Stelle e Lega.

Il sindaco uscente del PD dichiara di lasciare la politica. Le coalizioni tradizionali non reggono, cambiano gli equilibri politici. I socialisti, pur con tutte le difficoltà di questa stagione politica riescono a stare in campo anche in maniera lusinghiera.

Nino Oddo

views:
538
MarsalaLive