“Massimo Vincenzo I, la città è nelle tue mani”

In apertura del suo papato era accompagnato dai suoi grandi elettori e ha presentato i quattro cardinali che lo coadiuveranno, poi ne arriveranno altri tre. Il segretario di Stato è Paolo Ruggieri, nella serie TV è Voiello...

Marsala – Ieri si è insediato ufficialmente a quartiere spagnolo il neo sindaco Massimo Vincenzo Grillo, succedendo ad Alberto Di Girolamo. Considerando la vicinanza del nuovo primo cittadino alla chiesa cattolica è sovvenuta una metafora per narrare l’inizio della sua sindacatura e ci aiuta un cineasta e sceneggiatore geniale, nonché premio oscar, il napoletano Paolo Sorrentino. Grillo è The New Pope, Massimo Vincenzo I, il sindaco uscente Papa emerito.

In apertura del suo papato era accompagnato dai suoi grandi elettori e ha presentato i quattro cardinali che lo coadiuveranno, poi ne arriveranno altri tre. Il segretario di Stato è Paolo Ruggieri, nella serie TV è Voiello (Silvio Orlando) tifosissimo del Napoli calcio, Sorrentino ha omaggiato la sua fede calcistica, lui “adora” il Pibe de oro Diego Armando Maradona, di Ruggieri non si sa. Gli altri due cardinali Caltanissetta/Galfano, questo nella serie non esiste, Cardinale ventriloquo/O. Alagna.

Poi Massimo Vincenzo I è parzialmente innovativo, ha aperto il sacerdozio ed anche il cardinalato alle donne, consacrata Cardinal Istruzione Antonella Coppola. I cardinali in pectore sicuramente M. Gandolfo, già cardinale honoris causa ed archiatra del pontefice.

Probabilmente I. Chianetta cardinale Dussolier. Poi sono in atto nomine vescovili, ad esempio, Dussolier rinuncia al cardinalato indica suo successore Ivan Gerardi, cardinale Guitierrez che da accordi lascerà la papalina vescovile a Pino Carnese, O. Alagna a Gaspare Di Girolamo, figlio d’arte. Si vuole dire che la storia narrata è satirica.

Concludendo si cita un’eroina vivente della storia pre-repubblicana ed attuale, la Senatrice Liliana Segre che oggi, alla veneranda età di 90anni, ha tenuto la sua ultima lezione di storia della memoria “con responsabilità e coscienza, siate farfalle che volano sopra i fili spinati”.

Buon lavoro.

Vittorio Alfieri

views:
1023
MarsalaLive