L’82° centro Csar riceve la visita del cacciatore salvato il 23 settembre

L’uomo ha chiesto di incontrare l’equipaggio che l’ha tratto in salvo. Era rimasto seriamente ferito da un colpo partito acciden-talmente dal suo fucile durante una battuta di caccia nel bosco...

Trapani – Nella mattinata di oggi, Lunedì 12 Ottobre, l’82° Centro Combat S.A.R. (Search And Rescue) ha ricevuto la visita del cacciatore tratto in salvo da un elicottero HH139A del reparto lo scorso 23 Settembre. Sebastiano Morsellino, di 49 anni, era rimasto seriamente ferito da un colpo partito accidentalmente dal suo fucile durante una battuta di caccia nel bosco Angimbè, nei pressi di Calatafimi, trovandosi in una zona impervia si è dovuto ricorrere all’intervento di un elicottero del Centro allertato dal C.O.A. (Comando Operazioni Aeree) tramite la Prefettura di Trapani.

Al termine delle operazioni di soccorso e recupero del ferito, lo stesso veniva poi trasportato all’Ospedale Civico di Palermo per ricevere le cure appropriate.

Ormai ristabilitosi, il signor Morsellino ha chiesto di poter visitare l’82° C. S.A.R. e di incontrarne il personale. Nella mattinata di oggi l’uomo ha così potuto conoscere e ringraziare personalmente i due piloti, l’operatore di bordo e l’aerosoccoritore che componevano l’equipaggio che l’ha soccorso, complimentandosi per la tempestività dell’intervento e la professionalità mostrata.

L’82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche marginali. Dal 2018 inoltre, il Reparto concorre attivamente al dispositivo Nazionale per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi, operando nel territorio siciliano. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita.

views:
317
MarsalaLive